Pronti, ai posti di partenza, Via?

79 10 7



Pronti, ai posti di partenza, via?

Log-line, Tag-line le prime "cose tecniche" da conoscere...

Sì, dai, è arrivato il momento di scrivere la nostra storia. Basta con le indecisioni, non ce la fate più, dovete scrivere, ve lo impongono i vostri personaggi.

Ve lo impongono? Cioè volete dire che li sentite nella vostra mente parlare, sussurrare, litigare tra loro per chi abbia diritto a dire per primo la sua? Sì? Allora è vero siete pronti.

Potete partire.

Era una notte buia e tempestosa e la luna aveva fatto capolino da dietro le nuvole irradiando tutta la pianura sottostante...

Fermi tutti. Di nuovo? Che c'è ancora?

Potete partire. A scrivere. Ma non è ancora arrivato il momento di scrivere effettivamente il romanzo. Adesso, quello che dovete fare è: lavorare sulla trama.

Avete ragionato, vero, sulla storia che volete scrivere? Bene, quindi avrete – anche solo a grandi linee – delineato nella vostra mente un tema da trattare, un filo conduttore che in qualche modo seguirà il vostro narrare. Uno scopo, se volete essere più specifici. Perché scrivere questa storia? Ma soprattutto, perché il lettore dovrebbe leggerla?

D'aiuto allo scrittore potrebbero venire alcuni piccoli trucchi che comunque sono – o possono essere – richiesti eventualmente in un secondo momento dall'editore o da chi avrà bisogno di promuovere il romanzo pubblicato e uno di questi è quello di scrivere una Tag-line.

La Tag-line è, usando il dizionario:

lo slogan del libro, è il suo motto, la frase che lo condensa e ne esprime tutta la forza. Se volete approfondire l'argomento, un articolo molto ben fatto, breve ma chiaro ed essenziale, vi rimando a questo blog:

[pennablu(dot)it(slash)tagline]

In pratica, la Tag-line è una sorta di slogan pubblicitario, una frase d'effetto che possa racchiudere in se stessa il significato intero del libro.

La Tag-line

· deve essere accattivante, spingere il lettore a comprare il libro (è uno slogan, dopo tutto)

· deve incuriosire: cosa si nasconde dentro questo libro così interessante da far fermare il compratore distratto proprio davanti a quel romanzo?

· Deve essere ambigua: svelare senza rivelare nulla. (Mica facile!)

· Deve essere breve.

· Deve essere precisa e diretta.

· Deve rimanere impressa, non si deve dimenticare.

· Deve ispirare fiducia.

Pensate a qualche slogan che ritenete vincente:

· La Red-bull ti mette le ali!

· Con la Fruit Joy, resistere non puoi!

· Che mondo sarebbe senza Nutella?

E poi pensate a uno slogan che evochi interesse, curiosità, fascino, ma che mantenga ciò che promette e rapportatelo alla vostra storia.

"Sono una donna che ama, che non sa fare altro, nient'altro che amare" Questa era la Tag-line del mio primo romanzo, successivamente intitolato appunto Nient'altro che amare.

Esercizio: scrivete la vostra Tag-line nei commenti.

*****

Da non confondersi con la Log-line che, tornando sempre al dizionario è invece:

La logline è l'essenza della storia. È il succo della trama, una o due frasi al massimo per riassumerla e incuriosire il lettore, perché lo introduce nel cuore stesso della storia.

La logline è il riassunto dell'intera storia del vostro romanzo condensato in una, al massimo due frasi. E per farvi capire meglio, ecco una sorta di equazione (per maggiori approfondimenti: [pennablu(punto)it(slash)logline]

Un buon metodo per scrivere una buona log-line è quello di basarsi sulla regola delle 5W (in inglese) che vale anche per scrivere un buon testo giornalistico aggiungendovi però una H:

1)Who (Chi)

2)What (Cosa)

3) When (Quando)

4 Where (Dove)

5 Why (Perché)

6) How (Come)

Sempre pennablu.it, sito che vi consiglio caldamente di visitare, indica un'altra equazione, interessante da considerare per scrivere una buona log-line

In un [ambientazione] un [protagonista] deve [problema] [causato dall'antagonista] e dovrà [conflitto] per poter [obiettivo].

In un castello scozzese (location), una giovane fanciulla (protagonista) dovrà liberare il fratellino (azione) fatto prigioniero (conflitto) dal mago crudele (antagonista) e dovrà rinunciare al vero amore (pegno) per riuscire nell'impresa (reazione).

Esercizio: provate a scrivere una Log-line di romanzi famosi che avete letto e apprezzato:

Twilight: (where) Nella città di Forks, stato di Washington, (who) una goffa adolescente (how) rischia la vita (when + what) quando si innamora di un vampiro (why) pur di vivere quella storia d'amore con lui.

After:

50 sfumature di grigio:

Harry Potter:

Il signore degli anelli:

Io prima di te:

Poi provate a scrivere la Vostra Log-line.

[continua: prossimo episodio, Outline e Schede personaggi]

Fonte d'ispirazione: Pennablu [punto] it.

Fonte d'ispirazione: Pennablu [punto] it

On Writing - Tutto sul mondo dell'editoriaLeggi questa storia gratuitamente!