Capitolo 16

332 13 3


-Mm..- bofonchiai. Cosa mi aveva svegliata? Oddio il telefono... -Basta!- sbottai. Mi alzai e andai verso la scrivania. Odiavo quella suoneria, quella tipica degli iphone, la stessa suoneria che is trova nel lyrics di "Roar" di Katy Perry.

Era Mike.

-Pronto?- risposi assonnata.

-Ehi, Charlotte, sono le otto passate. Dove sei?- mi chiese.

Nel prendere il telefono non feci caso all'ora, così guardai l'orologio da polso che avevo al mio polso sinistro. Erano le otto e dieciii!!!

-Oh scusami tantissimo arrivo subito- mi scusai e non gli diedi nemmeno il tempo di salutarmi: dovevo vestirmi e la cosa non sarebbe stata facile, dato che il mio povero piede era messo male. Comunque questo incidente mi avevo portato fortuna. Avevo trascorso un po' di tempo con Zayn... Quanto poteva essere bello quel ragazzo... Ed ho conosciuto meglio Harry, anche lui era davvero un bellissimo ragazzo. Ma con lui mi aspettavo un "futuro" diverso. Lui era uno che mi ricordava troppo Niall, perció lo vedevo come un carissimo amico, non come fidanzato. Zayn invece... Ero proprio cotta.

Ero pronta. Mi ero sistemata la divisa, avevo metto un po' di trucco, sciolto i miei capelli lasciando liberi i miei bolocchi castani e avevo messo le covers, lasciando l'altro piede senza scarpa.

Ah... ovviamente avevo messo una tonnellata di profumo. Eh sì, io senza profumo non vado proprio da nessuna parte.

Pov Zayn

-Con chi esci stasera?- chiesi curioso a Mike, che aspettava ansioso qualcuno, o meglio qualcuna.

-Con uno schianto!- mi rispose strizzando l'occhio.

-La morettina del secondo anno?- chiesi. -Meglio!- rispose felice. -Tracy?- chiesi non sapendo proprio ci fosse. -No. Eccola!- mi disse lui. indicando l'ascensore che si era appena aperto. Era lei, Charlotte. Strinsi la mani con un pugno. Non che mi piacesse, ma dai! Lei no!

Pov Charlotte.

Mi si avvicinó un ragazzo muscoloso, coi capelli color biondo-castano e gli occhi azzurri.

-Piacere sono Mike- mi strinse la mano. -Ah quindi sei tu! Io sono Charlotte, ma penso che tu lo sappia- sorrisi. -Certo che lo so! Sei troppo bella per passare inosservata- mi disse. Arrossii. Intravidi Zayn.

-Loro sono i miei amici.- mi disse.

Mi avvicinai e li salutai uno ad uno. Arrivai da Zayn.

-Ciao Zayn- sorrisi timidamemte. -Ciao...- disse guardando da un'altra parte... Non ci feci molto caso, mi misi vicino a Mike e con lui scherzai e risi per tutto il tempo.

-Vieni ti porto in un posto- mi prese per mano. Zayn continuava a guardarci male. Era geloso.

Spazio autrici. Salvee! Scusateci se abbiamo pubblicato in ritardo il capitolo, ma siamo state molto impegnate. Quando pensate a Mike che personaggio famoso vi viene in mente? Recensite. Saluti xx

Complicated Love StoryLeggi questa storia gratuitamente!