Capitolo 38

186 11 6


Ribussarono. Con passo abbastanza veloce andai ad aprire. -Mi scusi per il disagio- disse la preside che non mi sembrava particolarmente 'dispiaciuta'.

-Mmh...- risposi solo di sfuggita mentre entrava nella mia camera, voglio dire la nostra camera dirigendosi verso Jade nel frattempo soprannominata da me 'puffa' per i capelli blu che a dire la verità non erano poi così brutti.

-Allora bisogna mettere un altro letto... Tanto qui c'è tanto spazio... Invece per l'armadio, mi dispiace signorina Horan, ma lei dovrà fare un po' di spazio per le cose della sua nuova coinquilina-

Fantastico!

Non solo avevo una perfetta estranea e idiota in camera, ma dovevo anche lasciarle metà del mio spazio.

Annuii solo guardando i miei piedi.

-Ora vado. Poi ripasserò. Arrivederci- con queste parole la preside uscì dalla mia (nostra) stanza.

Cominciai ad ammucchiare le mie cose sul comò che avevo richiesto la settimana passata e spostai metà dei miei vestiti sui miei altri vestiti mentre Jade intanto tirava fuori la sua roba.

Aveva un sacco di vestiti di colori sgargianti, carini ma che io non avrei mai messo (non sono il tipo che indossa troppi colori).

Mentre mettevamo a posto le nostre cose socializzammo un po'.

Alla fine conclusi che non era poi cosi strana solo estremamente gasata e per niente timida.

Molto rintontita.

Sarà stato forse il lungo viaggio?

Comunque era l' opposto di me. Anzi, cominciava pure a essermi simpatica.

-Da dove é che hai detto che vieni?- chiesi mentre continuavo a riporre i vestiti.

-Romford- disse sorridendomi.

-Io sono irlandese- aggiunsi. -Ah davvero?-mi chiese stupita.

Io annuii.

-Ma hai fratelli,

sorelle...?- mi chiese appoggiandosi un attimo sul mio letto dato che lei non ce lo aveva ancora.

-Sì, ho due fratelli fantastici. Sono entrambi più grandi di me. Si chiamano Greg e Niall. Greg é sposato ed ha un figlio- dissi.

Lei mi ascoltava molto interessata. Amo quando le persone si interessano a ciò che dico.

Questo poteva essere l'inizio di una buona amicizia.

-Ti piacciono i mashmallow?- mi chiese felice saltellando da seduta sul letto.

-Si li adorooo!- dissi con la bava alla bocca. Amo i mashmallow!

-Ti va di mangiarne un po' ?- disse sventolando una busta con i mashmallow rosa.

-Oddio siii!- urlai felice.

-Ti sfido a Chubby Bunny!- mi disse felice.

Spazio autrici. Ehii! A quanto pare Jade non è così male dai ;-)

A voi sta simpatica? Saluti xx

Complicated Love StoryLeggi questa storia gratuitamente!