Capitolo 72

112 5 6

Pov Harry

Non sapevo chi fosse.

Non mi interessava.

Stavo baciando una ragazza a casaccio, bionda, la stavo toccando un po' ovunque.

Dopo un po' mi staccai.

Questa ragazza aveva la faccia stupita dal mio gesto. La ignorai e me ne andai. Mi girai. La vidi. Vidi lei. La ragione della mia vita.

Era scombussolata. Mi aveva visto. Non volevo che mi vedesse. Una lacrima le solcò il viso.

Wow era davvero bellissima.

''MA A COSA PENSI?! DIMENTICALA" pensai.

Ignorai mal volentieri le sue lacrime. Stavo scoppiando.

Vidi la sua amica, Jade, quella dai capelli blu, abbracciarla forte. Lei rimase impassibile.

Cadde a terra e scoppiò.

Ero uno schifo. Corsi via. Via da lei, via dalle preoccupazioni.

Mi sarei anche tolto dalla recita. Non mi doveva più interessare il fatto di baciarla.

Andai piuttosto lontano e tirai un pugno al muro, con tutte le mie forze. Le mie nocche sanguinavano. Il sangue mi ricordava lei e volete sapere perchè? Per la storia del suo piede. Basta pensarla.

Oddio stavo impazzendo.

Parlavo da solo, mi autolesionavo, mi facevo male.

Lei mi aveva scombussolato la vita.

-Harry stai bene?- disse una voce che conoscevo bene. Zayn.

-No, sto malissimo- dissi io.

-Ti accompagno in infermeria-

Pov Charlotte

Ero di nuovo in camera. Indovinate a fare cosa? A piangere. Vi sembrerò una persona bizzosa e stupida, ma io stavo male. Per chi? Per Harry. 

Non era nemmeno il mio ragazzo. Capivo cone si era sentito quando io avevo baciato Zayn.

Harry mi piaceva. Anche molto. Mi piaceva anche Zayn. Come potevo farcela?!

Complicated Love StoryLeggi questa storia gratuitamente!