Capitolo 56

198 8 7

Pov. Harry  

-È da più di mezz'ora che sta lì dentro, ma quanto ci mette?- chiesi a mia sorella.

Charlotte stava facendo l'audizione per Giulietta.

I provini non venivano fatti in teatro, ma nell'aula di musica e non si poteva entrare.

-Ma che ne so io. - mi rispose di sfuggita.

Era troppo occupata a giocare col telefono.

-E comunque, Harry, non è più di mezz'ora che sta lì dentro, ma solo un quarto d'ora- aggiunse.

-E vabbè-

Prima di Charlotte hanno fatto il provino altre due ragazze senza successo.

Se non avessero preso Charlotte io di sicuro non mi sarei impegnato per essere Romeo.

A dire la verità non avevo gran voglia di fare teatro, lo facevo solo per lei.

Non sapevo che fare.

L'ansia era troppa.

Volevo troppo che lei facesse Giuletta.

Stavo tartassando le mie mani cercando di fare qualche gioco stupido con le dita, da solo oltre tutto.

Ad un certo punto le porte dell'aula si spalancarono e uscì Charlotte tutta contenta urlando.

-Ce l'ho fatta! Ce l'ho fatta-

Io e Gemma ci congratulammo con lei.

C'erano altre dieci persone nel corridoio che aspettavano di fare l'audizione, ma solo io ed un altro ragazzo volevamo avere la parte di Romeo.

-Harry Styles- disse una voce da dentro la stanza. -Buona fortuna - mi disserro Gemma e Charlotte prima che io entrassi.

Pov Charlotte 

-Spero che Harry ce la faccia!- dissi ansiosa a Gemma. -Mmh si...però non è mai stato un bravo attore. Alle elementari ha fatto certe figure sul palco!- si mise a ridere. -Aspetta... Ma se Harry sarà Romeo e tu Giulietta... Vi dovrete baciare!- urlò. -Shh che ti strilli?!- era vero quello che ha detto Gemma però. Tutto ciò mi preoccupa un po'... Stavo per rispondere a Gemma quando la porta si aprì.

Uscì Harry, non mi sembrava né triste né felice.

-Mi faranno sapere perché c'è un altro ragazzo che devono sentire.- disse.

Tornammo tutti e tre nelle rispettive camere. Nella mia c'era Jade che stava frugando nei suoi cassetti. -Allora com'è andata?- mi chiese con il suo tono gasato. -Bene, bene, sono Giulietta- le risposi. -Sono così contenta! Sai anche io alle medie ho fatto un provino...- mentre lei mi raccontava del suo provino di qualche anno fa io non riuscivo a non pensare a quello che mi aveva detto Gemma.

Spazio autrici. Weilaa❤ come state? Spero che il capitolo vi piaccia. Saluti xx

Complicated Love StoryLeggi questa storia gratuitamente!