Capitolo 69

131 6 10

Pov Charlotte

Piangevo da ben due ore. Zayn mi aveva chiamata dieci volte, ma io non avevo mai risposto. Non mi interessava cosa voleva da me. Forse era anche una cosa seria, ma ripeto, non mi importava. Ecco di nuovo il mio comportento egoista.

Tanto ormai peggio di così.

Erano le 10.23 quando sentii bussare alla porta.

Mi guardai allo specchio: il mascara ormai era ovunque, tranne che sulle ciglia.

Presi una salviettina che avevo sul comodino e me ne tolsi un po' dalla faccia.

''Ora va meglio" pensai.

La persona dietro alla porta chiusa cominciò a battere sempre più forte.

-Arrivo- urlai.

Non avessi mai aperto.

-Senti non so cosa tu abbia, se sei malata o altro, non me ne frega. La preside ci deve fare un discorsetto- disse lei. Lei chi? Perrie l'ornitorinco.

-Senti non è il momento...- sbuffai.

-Vuoi voltare le spalle alla preside?- disse facendo la faccia a cucciolo di cane che io avrei voluto picchiare.

-Tanto ormai verremo sospese- esclamai sfinita. Troppi problemi per un cervello piccolo come il mio.

-È proprio di questo che dobbiamo parlare- disse felice e battendo le mani come le foche -.-

-Arrivo-

Presi una felpina e me la misi addosso.

************************

Eravamo finalmente nell'ufficio della preside.

-Ragazze il vostro comportamento è stato terribile. Sapete perfettamente che alle basi delle regole scolastiche c'è il rispetto reciproco fra studenti. Lo sapete o no?- chiese dopo tutto quel bla bla bla.

-Si- risposi.

-A me non sembra!- disse alzando un sopracciglio.

-È stata una scena che non le capiterà più di vedere. Appena questa ragazza, qui di fianco a me, proverà a mettermi le mani addosso glielo verrò a comunicare subito- disse inviperita la vipera.

-Scusa come hai detto?! Sei tu che mi ha tirata per prima un ceffone!!- sbottai io puntandole un dito contro.

-Calmatevi! Signorina Horan ha dimostrato di non aver capito ancora la lezione se lei parla ancora così alla sua compagna- mi ammonì la preside.

-Ma la signorina Edwards mente!- dissi.

-La signorina Edwards è famosa per le sue bugie- disse la preside.

La faccia di Perrie fu buffissima. C'era rimasta malissimo!

-Potrei sapere da cosa é stato dovuto questo litigio?- ci chiese.

-Zayn Malik- disse sicura Perrie.

-Perrie evita di mettere nei guai anche lui!- sbuffai io.

-Come ben ho visto oggi Charlotte e Zayn hanno una relazione- disse lei.

Io diventai rossissima. Non avevo visto che c'era anche la preside a mensa!

-Perciò Perrie sarebbe meglio che lei si faccia da parte- disse la preside.

1 a 0 per me.

-Comunque le faccio sapere, Horan, che Edwards ha pagato la cauzione anche per lei. Le porti rispetto- disse sicura. -Ora andate e buona giornata-

Perrie aveva fatto questo per me? Tramava qualcosa...

Spazio autrici. SIAMO VIVEEEE. Saluti xx

Complicated Love StoryLeggi questa storia gratuitamente!