twenty-four

6.1K 595 96

Invio messaggio vocale a Ezio Auditore fallito.
Reinviarlo?

Invia di nuovo | Elimina

Frances cliccò su Invia di nuovo.

Messaggio vocale da Frances Cobain.

Frances Cobain ti ha sbloccato/a

Luke lo aprì e iniziò ad ascoltare.

"Come conosci Luke?" Era la voce di Frances.
"Siamo migliori amici ma credo che, dopo questo pomeriggio, posso dire che eravamo migliori amici." Era Calun.

"E tu come lo conosci?
Non viene a scuola con noi."

"Be'...
"Gli feci uno scherzo mesi fa digitando un numero casuale.
Siamo diventati amici, siamo anche usciti insieme qualche volta ma poi lui ha iniziato a piacermi ed io a piacere a lui.
Così gli dissi che avrei preferito aspettare quattro mesi prima di poter considerare l'idea di essere la sua ragazza. Che cosa stupida, non trovi?
Ora che te lo racconto sembra quasi un film."

"Quindi tu sei la Baby di cui lui mi parlava."

"Hai ragione, sembra davvero poco realistico."
"Lo so."
"Okay, continuiamo economia?"
"Non dici nulla?
Non sei arrabbiato?"

"Perché dovrei?
Credo che questa storia sia un'assurdità, probabilmente vi state prendendo gioco di me perciò non c'è nulla che mi dia fastidio."

Luke urlò, arrabbiato.
Perché l'avevano fatto?
Si divertivano a spezzargli il cuore?

Ezio Auditore: due stronzi

Frances Cobain: non volevo inviartelo

Ezio Auditore: ma se mi hai persino sbloccato prima di inviarmelo!

"Calum..." Rise Frances.
"Uhm.." Sbadigliò il ragazzo.
"Missione compiuta!
Scherzo del secolo riuscito!" Urlò, felice.
"Grazie mille." Lo ringraziò, abbracciandolo.

Erano in pochi a sapere che Calum, in realtà, era il cugino di Frances, non il suo ragazzo.

"Tranquilla, niente è meglio di fare uno scherzo al maestro degli scherzi." Si diedero il cinque e ritornarono alla conversazione con Luke.

FaceTime - l.hLeggi questa storia gratuitamente!