ten

7.4K 594 15

A Frances, nel bel mezzo della notte, arrivò un avviso di chiamata sul suo iPad.
Sicuramente qualche scherzo, pensò.

Accettò la chiamata e un Luke sorridente apparì sullo schermo.
"Buongiorno Baby" disse a Frances che si stava strofinando gli occhi, assonnata.
"Perché mi chiami a quest'ora? È notte fonda, saranno le 8." Sbadigliò

"Per te alle 8 del mattino è notte fonda?" La guardò desideroso di una risposta.
"Ovviamente, lo sarebbe anche per te se andassi a dormire alle 4 e ti svegliassi alle 12." Fece spallucce.
Luke trattenne una risata.

"Perché sei andata a dormire alle 4?" Le chiese.
"Avevo una serie tv da guardare ma hey, qui le domande le faccio io!" Protestò.

"Senti Luke, siccome il 6 giugno sono a Sydney con una mia amica e un suo amico, ti andrebbe di unirti a noi?" Frances sorrise non perché era felice ma perché il suo piano stava iniziando a compiere i primi passi.

"Okay, dove?" Chiese lui. Frances ci pensò per un po'.
"Da Starbucks in Alfred Street, alle 4 p.m, va bene per te?" Luke acconsentì con la testa.

"Ci si vede, Johnny." E chiuse la chiamata prima di lui per due motivi, 1) voleva provare l'ebbrezza di lasciarlo con l'amaro in bocca e non viceversa, 2)  aveva veramente troppo sonno e non poteva perdersi in chiacchiere, ciò che doveva fare l'aveva fatto.

FaceTime - l.hLeggi questa storia gratuitamente!