fourteen [FaceTime 2]

3.2K 329 31

"Accompagnami a casa prima che ti pianti un'ascia in testa." Sbuffo Frances.
"Perché lui? Perché mi hai accompagnata ad incontrare Peter?
Che problemi hai?" Continua, sorpassando il cugino.

"Luke non era il tuo migliore amico? Perché gli fai questo?
Perché fai questo a me?" Calum la raggiunge, bloccandola poi per un braccio.

"Ci sono cose che tu non sai, non conosci le mie motivazioni perché non puoi conoscerle." Il suo sguardo si fece improvvisamente serio.
"Smettila di essere ridicolo." Frances scrollò il braccio per fargli lasciare la presa.

"Violet non è sua sorella!" Urlò, mentre Frances raggiungeva l'auto.
La ragazza si volta improvvisamente verso Calum.
"A che gioco stai giocando?" Gli dice.
"Nessuno, volevo essere sincero con te. Luke è fatto così, non può prendersi un impegno così importante. Mentre ci provava con te usciva con altre tre ragazze. Non le amava mentre per te sembrava che qualcuno gli avesse fatto un qualche incantesimo. Diceva che erano amiche e che tu eri speciale ma Frances, gli credi davvero?
Credi davvero che tutto questo non si ripeterà?" Spiega Calum.

"Io non ti credo. Sì, è probabile che l'abbia fatto ma è successo sette anni fa, è un uomo ora, si assumerà le proprie responsabilità. Io lo amo, lui ama me, non rovinare tutto questo per delle tue ipotesi." Sospira Frances, esausta dalla situazione così sfiancante.
"Portami all'aeroporto. Se hai ragione tu lo mollerò, se ho ragione io tu ci lascerai in pace."

Questa storia mi sta annoiando :(
Tra qualche capitolo finisce, mi dispiace ma non ho idee per andare avanti e questo tira e molla mi dà ai nervi.

FaceTime - l.hLeggi questa storia gratuitamente!