twenty-three

6.1K 517 43

La sera, Frances contattò Luke su Whatsapp. Gli doveva delle scuse.

Frances Cobain: Luke?

Ezio Auditore: che vuoi?

Frances Cobain: scusarmi

Ezio Auditore: per esserti fidanzata con il mio migliore amico dimenticando la promessa?
Non so se posso scusarti.

Frances Cobain: ma mi sono innamorata...

Ezio Auditore: non eri innamorata anche di me?
Aspetta, ora ti innamori di tutti i miei migliori amici, così, per hobby?

Frances Cobain: Smettila, non è con pensi

Ezio Auditore: ah, e com'è?

Frances Cobain: io non sapevo di te e Calum

Ezio Auditore: e allora? La promessa?

Frances Cobain: sei ridicolo.

Ezio Auditore: io?

Frances Cobain: sì, tu. Tu che per conquistare una ragazza ti inventi una finta fidanzata, tu che per non restare solo ti fai promettere dalle ragazze di essere tue, prima o poi, tu sei ridicolo che sei geloso del tuo migliore amico, sei ridicolo Lucas!

Ezio Auditore: anche tu sei ridicola

Frances Cobain: io?

Ezio Auditore: sì tu. Tu che a 16 anni fai scherzi a sconosciuti perché non sai cosa fare, tu che continui a cercare di fare uno scherzo ad un ragazzo che non conosci invitandolo pure ad uscire con te, tu che dici di non essere innamorata ma poi stai continuamente a dire "hai degli occhi bellissimi" "parlami" "mi piaci", sei ridicola

Frances Cobain ti ha bloccato/a

D'ora in poi i capitoli si fanno intriganti e anche più divertenti perciò mi scuso per questi due capitoli un po' monotoni e noiosi.

FaceTime - l.hLeggi questa storia gratuitamente!