Campeggio

790 49 0

Niall, Harry, Louis e Liam erano già pronti, io mi dovevo ancora svegliare.
Mi viene a svegliare Zayn. Allora io faccio colazione, la doccia, vestiti e trucco.
Niente di particolare.
Con Zayn non parlo molto. Ha capito che ho bisogno di tempo e non so se questo tempo è infinito o no. Chiamo Emma e andiamo in macchina. Emma era vestita meglio di me, ma questi son dettagli.
Prendiamo due auto.
Una dove stavano Harry, Liam e Niall. Un'altra con Zayn, Louis, Emma e io. Emma ed io messaggiavamo o a volte ci scappava il sonno.
Arriviamo. Liam mi venne ad abbracciare.
-Ciao cucciola!- mi dice.
-Ciao angelo- rispondo.
Con la coda dell'occhio posso notare che Zayn stringe i pugni lungo i fianchi.
Vai dalla tua prostituita, vai! Ormai sei stanco di me, che cosa mi rappresenta la tua gelosia se hai tante ragazze intorno? Voi anche me? Mi dispiace se devo averti non ti condivido con nessuno. Ora sono libera.
Non ho intenzione di farlo ingelosire, anzi un bel "chi se ne frega" lo dico. Lui mi ha persa ed è difficile riavermi.
Andiamo in un luogo abbastanza folto di fauna.
Iniziamo a montare le tende e ci dividiamo i compiti.
-Allora, Harry e Louis monteranno le tende; Niall, Liam e Emma faranno la caccia mentre io e Selena raccoglieremo i rametti e eventuali frutti- dice Zayn.
-Okay, andiamo...ehy! Aspetta un attimo, perché tu e Sel?- chiede Louis.
-Perché lei è la mia ragazza- dice lui.
-Nei tuoi sogni!- ulra
Harry.
Dopo una bella litigata, non cambia nulla.
Bene. Non so come quel ragazzo riesce ad ottenere sempre quel che vuole.
Andiamo a prendere quei maledetti rametti. Io non guardo quel suo viso che mi fa impazzire, impazzirei.
-ti amo- riesce a dire.
-Bene, solo questo vuoi dire? Pretendi che solo con queste due parole riesci a riconquistarmi?
Zayn, non nascondo che....che provo ancora qualcosa. Da una patte dico "ma si perdonalo, poverino lo ami." da un'altra dico "no! Lui ti ha fatto soffrire"- dico gesticolando.
Ride.
-scegli la parte giusta per te- dice.
Intende la prima.
-La prima?- chiedo.
-Non proprio. Scegli quella che ti va. Se mi rivuoi o no. Ti ho detto ti amo perché tu te lo devi ricordare sempre- dice.
Gli sorrido.
-Zayn, davvero a volte mi chiedo come faccio a stare lontano da te. Mi piace tutto di te ma...hai fatto un brutto gesto- dico abbassando lo sguardo dall'imbarazzo. Che bello! Oggi ho le mie belle vans nere!
Ad un certo punto mi gira la faccia e i nostri occhi non smettono di guardarsi. Con le sue calde mani cerca di avvicinarsi per far combaciare le nostre labbra.
...
Sono ad un millimetro. Io prendo coraggio. Sono una stupida, ma ho spostato la sua faccia sulla mia guancia.
-Non ti ho perdonato ancora, bello.- lo giro sorridendogli.
Che ti ridi? Lo stai avvicinando a te!
Ma non eri dalla sua parte?
Ho cambiato idea.
Sbuffa.
Prendiamo una manciata di rametti. Ora dobbiamo tornare indietro.
-Torniamo?- chiedo guardandolo.
-Ehm...si! Okkay... Andiamo! Verso l'infinito e oltre..- era nervoso infatti si grattava la testa e si guardava in torno.
-Non sai dov'è la strada di ritorno?- chiedo.
-ehm.. No!- dice.
-Bene, benissimo! Eh ora? Troviamo un luogo sicuro!- dico sbraitando.

-

Dopo chilometri di camminate, troviamo una piccola grotta.
-Tieni- mi dice Zayn porgendo mi la sua maglia.
Infatti tremavo. Mi abbraccia. Ohhh caldo, finalmente! Sono le 17 ma io mi addormento e si fanno le 20. Così ceniamo con i pochi frutti trovati sul cammino. Mi addormento di nuovo.

-

Sento un rumore strano.
chiamo Zayn che subito su alzò.
-dimmi- dice lui sorridendo mi.
-ho sentito un rumore!- dico sussurrando.
Si alza del tutto.
-Stai dietro di me- mi sposta dietro la sua schiena. La figura di quattro ragazzi appare. So che sono Harry, Liam, Louis e Niall. Infatti sono loro.
Salto su tutti e quattro che mi accolgono felici.
Ce ne ritorniamo a casa e dormiamo dopo una stancare giornata al campeggio. Io dormo con Harry e Niall. Poi Liam dorme con Emma. Credo che quei due si amano.
Impossibile, ricordi? È fidanzata con Niall!
No, si sono lasciati. Quando io ero a Parigi.
Ahh.
E vabe, Zayn dormì con Louis.
Harry voleva stare al centro ma Niall lo minacciò.

Il Sogno{Zayn Malik}Leggi questa storia gratuitamente!