Yes, he is my boyfriend

1.7K 90 0

...E in breve ti vuole dire che ti ama, sì, ti ama. Ama tutto di te, i tuoi occhi, il tuo viso, il tuo corpo, i tuoi capelli, le tue...le tue labbra- disse guardandomi negli occhi. Stavamo scendendo da delle scale mentre parlavamo.

Lui continuò- per lui tu sei perfetta, un angelo custode che è caduto dal cielo e grazie alla sua perfezione quell'anima è rientrata dopo tanto tempo nel corpo del principe dicendogli " Ehy, ho visto una ragazza, o meglio, un'angelo che mi ha strappato il cuore", quell'anima è la vocina che ogni tanto ci rompe le scatole ma che ha ragione, con cui litighiamo e a volte ci confrontiamo in quel momento l'anima e il principe erano innamorati, cotti.

Il principe vendendoti non poté fare a meno di morire di tristezza perché sapeva che non eri sua. Soffriva, non eri sua.- iniziò a piangere e continuò- voleva solo dirti che...che ti ama e per te farebbe qualsiasi cosa, tutti lo dicono ma sta volta lui è sincero, ti ama così tanto che dopo esser stata con te ogni sera piangeva diceva che era un ciuoto, perché poteva dirti che ti amava e invece non aveva il coraggio, non per vergogna ma perché aveva paura di perderti. Non sa come, ma aveva questa grande paura e ora sa che nessuno lo fermerá, che ti dirà le solite cose romantiche che ti faranno sciogliere il cuore come tu l'hai fatto sciogliere a lui, per finire ti guarderà e... Il resto sta per accadere- mi baciò.
, lui è il mio ragazzo.

Zayn Malik è il mio ragazzo.

Questo bacio durò almeno cinque minuti per non dire di più. Cinque minuti per capire che lui era mio ora. Solo mio.

Poi dissi aprendo al massimo il mio cuore - Mi basterebbe un tuo cenno, una tua parola, un tuo gesto per innamorarmi di te...ti voglio, ti desidero, ti pretendo, ti sto aspettando...ci sei solo tu nella mia mente Zayn, da quando io mi ritrovai i quattro ragazzi più favolosi del mondo in torno ma cercavo quello perfetto...alzai la testa e me lo ritrovai che mi guardava. Sai a volte penso che l'amore è il dono più importante che la vita ci ha fatto, sa mandati in cielo ma anche schianfarti al suolo...ma le emozioni che ti dà sono il vero senso della vita. Tu, Zayn Malik, mi hai mandato in cielo e ora...ora sei mio-

-principessa mia- disse

-principe mio- dissi

-è meraviglioso quanto si può essere stupidi quando si è innamorati- disse.

Sorrisi. Aveva ragione. Ormai ero stupida. Drogata. Mi drogavo di stupefacenti? No. Eroina? No, di Zayn Malik. Non esiste questa droga?! Infatti è una droga che produce la perfezione, l'amore.

Stavamo per ribaciarci e io dissi

- previsioni meteo: è in arrivo una pioggia si baci e abbracci, è consigliabile chiudere gli ombrelli e aprire il cuore-

- non, non riesco sei troppo bella, vorrei baciarti per sempre- disse Zayn un momento prima di baciarmi.

- Zayn, Zayn- lo fermai.

Poi dissi- Niall, si arrabbierà molto sai che è geloso di me-

-non era geloso del suo frigo?- disse facendomi ridere.

-no, scemotto! Sicuramente ci separerà-dissi tristemente

-se due persone sono fatte PE stare insieme troveranno un modo per farlo- mi disse.

Ci ribaciammo.

Sentimmo applausi. Non ci eravamo accorti che tutte le persone avevano visto e sentito tutto di quello che dicevamo, o almeno solo i turisti italiani perche i francesi non capivano niente. Non me ne ero accorta perché quando sto con lui vedo tutto bianco e noi, solo noi.

- grazie, grazie, ma non è magia questa, è amore!- disse lui inchinandosi.

C'erano persone che ridevano, altre che si asciugavano le lacrime...ecco l'effetto che fa l'amore, quello vero.

-abbiamo altri cinque giorni per stare insieme, io, te e Dusti- disse.

-voglio godermeli fino alla fine, per questo, sta sera ti porterò nel ristorante più lussuoso di tutta Parigi, non mi importano.i soldi che spenderò, saranno come centesimi per me, perché tu vali molto di più- mi disse.

Dissi io poi- sono le sei, secondo te ce la facciamo per un giro nei negozi?- lui annuì.

Passammo due ore dentro 4/5 negozi (ho perso il conto)

- allora signorina ha deciso? Quale vestitino compra?- disse la cassiera. Avevo provato 12 completini e non sapevo quale comprare.

-non lo so, sono indecisa perché tutti sono stupendi- dissi io dopo aver pensato.

- decida lei- disse sempre sorridendo la cassiera. Era una ragazza, avrà almeno 17-18 anni.

- non si preoccupi mi può dare anche il tu-dissi.

-se è per questo anche lei ops...tu-

Dissi e poi le risposi - ahah come ti chiami?-

- Anna e tu?-

-Caterina-

- sei simpatica rispetto alle altre clienti che mi mordono i vestiti- ridemmo.

-anche tu sei diversa dalle altre cassiere, loro mi direbbero di comprare tutte e 12 i vestitini. Non sanno consigliare per loro è importante guadagnare- dissi.

- già a me no piace dire bugie, se a una persona sta male qualcosa lo dico-  disse.

-Anna puoi lasciare il tuo numero a Caterina così un giorno potete vedervi per un caffè, ora se non ti dispiace dobbiamo andare e quindi compriamo tutti d 12 i vestiti, sai io per lei spenderei tutto, la voglio rendere felice- si intromise Zayn.

Anna gli annuì sorridendo e dettò il suo numero a me. Poi passò per la cassa tutti i vestiti.

- € 1005-

Disse Anna appena finì.

Dopo aver pagato andammo diretti al ristorante...


Il Sogno{Zayn Malik}Leggi questa storia gratuitamente!