Strane presenze...

910 66 0

Entro nella stanza di Harry, so che non si ricorderà di me.
Perché?
Ha perso la memoria, ricordi?
Ah si giusto.
Busso alla porta, ho paura.
Entra su.
Come hai fatto a spingermi?
No! Non sono stata io, cioè no...
Uhmm...
-Ciao Harry, ti ricordi di me?- chiedo tremante guardandolo.
-Si che mi ricordo, sei l'unico ricordo più bello, e ora l'unico seriamente. Ti amo e neanche se Dio mi strappa la memoria, dimenticherò che ti amo.- perché ora fa il romantico? L'ospedale lo ha cambiato? Non lo so.
-Come? Dottori???? Dottori???- urlavo mente pigiai il pulsante dell'aiuto.
Dopo tre secondi arrivarono uno, due o tre dottori in soccorso.
-Dottore, Harry ricorda solo di una persona, di me!- dico.
- siete fidanzati?- chiede.
-No!- urlo.
- Sei innamorato?- chiede a Harry, lui non risponde. Questo è dovuto al ricordo? Ma per piacere!
-Selena, io...io...TI AMO!- lo sta urlando al mondo. Sì, lo sta facendo!
- Harry, sai che sono impegnata!- gli dico.
Ma sei stupida? No che non lo sa!
-Cosa? Sei impegnata?- mi dice sconvolto.
Stupida, che stupida che sei!
-Dov' é quello stupido? Chi è?- chiede.
Scuoto la testa e esco dalla stanza.
Che ciuota!
Vado a casa e mi metto le cuffiette.
Me ne sono scappata, sì, avevo paura e qualcuno mi spingeva a uscire.
Sono io.
Cosa?
Quel qualcuno sono io.
Cioè, chi tu?
Sel, la mia piccola...
Mamma?
, tesoro sono io!
Sei tu quella vocina saggia?
, ma non lo dire a nessuno, sarò la tua vocina che ti consiglierà quel che vuoi.
Grazie.

SPAZIO SCRITTRICE.
scusate se il capitolo è corto, cercherò di aggiornarlo di nuovo domani, non lo so. Oggi non ho avuto tanto tempo libero. Spero vi sia piaciuto.

Il Sogno{Zayn Malik}Leggi questa storia gratuitamente!