Il party {1}

1.2K 65 0

Mi sveglio e guardo Zayn dormire, sono contenta, finalmente sarebbe uscito da questo luogo...orrido.
Gli do un bacio e vado a casa. Come? Ho lo scooter. Perché torno a casa? Mi devo preparare.
Mi faccio la doccia, mi vesto leggero,  perché è un party sulla spiaggia quindi mi metto una specie di maglietta-reggiseno bianca. E una gonnelina colorata.
Vado a comprare in un negozio di vestiti maschili un vestito carino per il party. Li compro una giacchetta bianca e nera, una maglietta semplice bianca da sotto  e un jeans. Torno da lui.
-Zayn, ti ho portato dei vestiti carini da indossare- l'informo. Lui guarda i vestiti e dice
-Grazie amore, ma perché...così eleganza?- e ora? Che dico?
Dilli che un non si può.
- perché, non si può?- li dico.
-No, va bene, grazie...- si giustifica.
-Sai che voglio fare con te?- domando.
-Stare la giornata nel letto per...- lo guardo male, so che intendeva.
-A coccolarci! Che hai capito?!...e poi magari...- lo guardo male nuovamente.
- guardare un film!- mi fa quasi ridere.
-No scemo, io e te andremo al mare!- li dico. Lui rimane un po deluso, so che voleva fare.
-ma io... Volevo....no niente...va ben- che bravo cagnolino.
-Amoree, non possiamo sempre stare chiusi in una stanza a guardare film- lui annuisce.
Si veste e si lava, lo aiuto a fare la valigia e finalmente usciamo da quel luogo di persone diversamente abili.
Non che li odio ma  non vorrei ricordare di quando sono stata investita...
-Amore, guidi tu?- chiedo.
-Si, non voglio farti stancare, magari chiudi per un po gli occhi... So che sta sera non hai dormito- lo sa benissimo, abbiamo solo parlato.

-

Entriamo nel lido dove si trovava il party, si dice che qui siano statr alcune celebrità, quindi credo sia di lusso.
Zayn inizia a leggere i cartelli con scritto "Bentornato Zayn" e allora chiede
- perché c'è scritto il mio nome?- continuiamo a camminare e poi rispondo - ho chiesto se potevano appendere questi cartelli, tanto sei una celebrità...-.
Infatti alcune ragazze li chiesero l'autografo.
Dopo aver fatto qualche passeggiata e esserci tuffati in acqua decido di andare nel luogo stabilito per il party.
Mi chiamano. Harry.
"Ehy amore? Sono anche io uscito dall'ospedale e ho saputo del party che avete organizzato a me e Zayn, aggiustati il rossetto e preparati al bacio più bello che hai mai avuto."
"Cosa? Harry, non voglio litigare e sì, ti stiamo aspettando ciaoo"
Fine chiamata
Non aspetto la sua risposta che chiudo la telefonata.
Chiedo di aggiungere a tutti i cartelli il nome Harry. Questa storia mi emoziona perché quando sono fidanzata e qualcuno è innamorato, mi sento bella. Anche se forrei che non avessi persone che mi torturano.
Arriviamo e Zayn dalla vergogna se ne scappa. Io lo rincorro e cadiamo nella sabbia. Ci guardiamo e ci baciamo. Ops devo rifarmi il trucco, non per Harry ma per Zayn voglio che su di lui ci siano le mie tracce per le altre ragazze e così lo baciai sulla bocca lasciandoli il rossetto.
Tutti ci applaudono, che vergognaaa...
C'era mezza Roma in quel Party.

Il Sogno{Zayn Malik}Leggi questa storia gratuitamente!