Amo Zayn, Zayn Malik

1.4K 85 0

Finimmo di mangiare al ristorante alle 22;30 e subito chiamai Niall

"Cucciolotto insfamabile mio, che fai?" dissi

"Mangio" disse ridendo

"Ahah lo sapevo"

"Che c'è? Non mangiavo 25 minuti! È grave!"

"Oh povero, ti torturano troppo, sta tranquillo quando vengo io ti compro il supermercato"

"Grazie..." poi disse "Zayn? Avete due camere separate?"

"Oh, Niall! Non preoccuparti perché sei geloso?!"

"Rispondimi solo a questo: dormite insieme?"

"Beh...forse...sai che Zayn è responsabile"

"Si si" disse sarcastico. Non capivo perché. Poi disse

"Comunque sono tuo fratello e mi è normale esserlo"

"Vabene cucciolotto geloso affamato poverino, devo andare, ciao."

"Buonanotte".
Fine chiamata.

Guardai un'altra volta Zayn per chiedere spiegazioni

-Zayn, che succede? Perché dubita di te?-

-Non lo so- mi sembrava insicuro.

-Dimmi il perché-

-Va bene, ma non ti arrabbiare! Allora...io il giorno dopo averti vista dissi a tuo fratello che ero un po innamorato allora lui si arrabbiò e ci picchiammo ma solo due spintoni così poi ci siamo messi a ridere-

Mi tranquillizzai.

-Poverino vi siete fatti male?-

-No-

Bene.

Lo abbracciai accarezzandoli i capelli.

Tornammo a casa.

Mi fiondai stanca sul letto e lui sopra mi schiacciò.

-Ahi!- dissi con le poche forze che avevo.

-mi levo se tu mi baci- disse

-non hai bisogno di minacciarmi- lo baciai.

Abbiamo passato due ore a coccolarci, baciarci, abbracciarci, come una coppia innamorata.

Il giorno dopo decisi di chiamare Anna.

"Pronto Anna? Sono Caterina"

"Oh, ciao Cate! Come stai?" una voce mi rispose

"Bene, grazie, tu?"

"Bene"

"Senti vogliamo vederci oggi? Per conoscerci meglio, sai..."

"Ma non chiedermelo neanche! Certo! Che ne dici al parco vicino il mio negozio?"

"A me va bene!"

"Ti dispiace se invito due mie amiche? Sono simpatiche sicuramente stringerete amicizia subito!"

"No no, tranquilla mi piace la compagnia! Approposito può venire anche una mia amica?"

"Certo! Più siamo meglio è!"

"Allora facciamo fra mezz'ora?"

"Va benissimo!"

"Allora ciao bella!"

"Ciaoo!"
Fine chiamata

-Zayn?-lo chiamai.

- sì amore?-

-io fra mezz'ora esco con Anna, delle sue amiche e Vanessa, un'amica che conoscevo da tempo quando venivo a Parigi, non sai come sono contenta di averla rivista!-

-Niente maschi?-

- no sergente, neanche un essere vivente del mio diverso sesso!-

Dissi scherzando.

Poi continuai- voglio fare nuove amicizie-

-va bene principessa ma torna entro pranzo!-

-cosa? Non sarai mica come mio padre? Andremo ad un ristorante e verrai anche tu!- li dissi minacciandolo col dito.

-cosa? Invaso da femmine? No!!! Posso invitare almeno un amico?-

-e da quando hai amici qui?-

-ho stretto amicizie-

Uhmmm vabe ora dovevo prepararmi.

Il Sogno{Zayn Malik}Leggi questa storia gratuitamente!