42-Colpa tua?

354 17 2

Pov's Carmen

Arriviamo a casa e mi butto sul divano in lacrime
Insomma...è mio marito,lo amo,ma il fatto che lui non riconosca noi,la sua famiglia, e che si rivolga in questo modo a coloro che comunque non hanno fatto che stargli vicino,mi fa questo effetto:
tristezza e rabbia continua
Sento qualcuno abbracciarmi da dietro
È Filippo
F: non farlo
C: fare cosa?
F: piangere
C: e dimmi,perché non dovrei?!La ma vita fa schifo,quello che dovrebbe essere mio marito e padre dei miei figli non si ricorda chi siamo e ci tratta di merda .Poi non si ricorda di me,ma di quella troia di Nicole...

Ormai mi è quotidiano piangere
È un qualcosa di naturale e non posso farne a meno
Vorrei urlare al mondo che mi sento una merda e che amo Filippo come non mai ma non posso. Non posso perché lui non si ricorda nulla
F: non devi piangere perché non è colpa tua. Smettila di darti la colpa .NON È COLPA TUA CARMEN,dice accarezzandomi la guancia. E poi sei più bella se non piangi,mi dice sorridendo
Lo abbraccio istintivamente
Forse non dovevo farlo ma mi è venuto spontaneo.
In fondo mi sto rendendo conto che Filippo è una brava persona
Almeno lui mi capisce

Stiamo tutta la serata così...
Abbracciati a coccolarci
Ad interrompere il tutto è una chiamata
Vedo il numero e dopo aver capito chi era,rispondo subito
C: salve,mi dica,come mai questa chiamata?
X: signorina Ferreri,suo marito domani mattina potrà uscire dall'ospedale
C: oh...emh...grazie mille,arrivederci

Eccola...la goccia che fa traboccare il vaso
F: chi era?
C: emh...era il dottore...domani Filippo esce dall'ospedale...
F: capito...senti,se vuoi domani vengo anche io
C: si grazie,mi faresti un favore
F:di niente...forse è il momento che io vada-
C: no aspetta
lo fermo
F: dimmi...
C: volevo-emh..solo ringraziarti...
F: di nulla Carmen,dice dandomi poi un bacio sulla guancia
C: notte Pippo
F: notte Carmela

[...]
Pov's Irama

Sono in ospedale e tra un po dovrei uscire da questo stupido posto.
Vicino a me in questo momento ci sta Nicole,ma sento che mi manca qualcosa...o meglio...qualcuno
Saranno le solite paranoie che mi faccio
N: amore andiamo,ci stanno altre persone che ti aspettano fuori da qui
Annuisco semplicemente e mi prende la mano che però io sposto quando vedo che ci prova
È la mia ragazza ma... qualcosa mi tormenta
Appena uscito vedo due ragazzi con due bambini
Tra loro ci stanno i bambini di ieri e la ragazza che ogni giorno va a farmi visita
Non so chi siano eppure vengono a cercarmi
Non capisco...
A: papà!
Corre da me con un sorriso in volto
I: bambina io non so chi tu sia ma-
C: Adriana,papà per ora è un po stanco,quando stiamo a casa starai con lui
La bambina annuisce semplicemente
F: bentornato,dice freddamente
I: grazie
N: bene,ora andiamo a casa

Annuisco e ci dirigiamo verso casa,dove mi ritrovo sdraiato su un letto a riposarmi un po
Cerco di chiudere gli occhi ma sento la porta aprirsi

Mi giro di scatto e vedo la bambina dai capelli biondi di prima che entra in stanza
È davvero bellina
A: ciao papà
Non so che dire...insomma è pur sempre una bambina...
I: ciao...come ti chiami?
A: Adriana...non ti ricordi di me?
I: certo che si
Mi sorride
A: oggi Edo ha scelto queste piume per te,dice dandomi le piume
I: grazie mille,dico mettendomele alle orecchie
A: ti stanno bene,dice sorridendo ed io ricambio il sorriso
A: ora vado da mamma
Si dirige verso la porta e mi guarda
I: ciao Adria-
Vengo bloccato quando sento due piccole braccia stringermi forte
La bambina mi stava abbracciando
Rimango un po colpito ma ricambio subito
È come se una parte del mio cuore si fosse già riempita
A :ci vediamo dopo papà
Chiude la porta
Un sorriso appare automaticamente sul mio viso
Mi sento finalmente bene🌹

[...]
Pov's Carmen
C: sto arrivando,non si preoccupi,a dopo
Stacco la chiamata e salgo in auto per dirigermi in caserma
Le indagini sono iniziate finalmente
Bisogna scoprire lo stronzo che ha fatto tutto questo
BISOGNA FARE GIUSTIZIA UNA CAZZO DI VOLTA NELLA VITA

Arrivo in caserma e le domande non tardano ad arrivare
Domande del tipo "lei dov'era quella sera?" oppure "che tipo di rapporto aveva con suo marito?"
Lo volete proprio sapere?
Avevo uno splendido rapporto
Infatti
"avevo"
Perché adesso non ce l'ho più
È tutto volato via
Tutto
Perché alla fine le cose che mi rimangono nella vita sono poche
E l'amore non è tra queste...💔

Angolo autrici: bentornati!Ecco il nuovo capitolo.Vi ringraziamo per le 12mila visualizzazioni🎆.Grazie tanto,davvero.Questa settimana vi lasciamo così...chi sa cosa accadrà😌?!Ci vediamo martedì con un altro capitolo🌹

Anche lontani,siamo più vicini?Leggi questa storia gratuitamente!