chi ama non si arrende mai🌺

256 12 0

N: è stato Filippo a spararti quella sera di marzo al concerto.Io avevo fatto una sorta di piano con lui e poi tu sei entrato in coma.Quando ti sei svegliato mi sono sentita felice...ma ora mi accorgo di aver sbagliato
Una lacrima mi scende automaticamente e scappo senza dire niente
Che stronzo che è quel DiCrosta
Il mio unico obiettivo è Carmen con i bambini
Devo dimostrare la mia fiducia nei loro confronti
Devo dimostrare che sono lo stesso
Lo stesso dell'università
Lo stesso che ha sposato
Lo stesso lunatico
Lo stesso stronzo
Lo stesso che la ama

Prendo l'auto in cerca di Carmen
Deve sapere tutto
Deve sapere la verità

[...]

Sono in giri da due ore con la macchina
Non la trovo da nessuna parte
Sono fermo al semaforo
Alla radio c'è "voglio solo te"
Inizio a canticchiarla e i pensieri mi perseguitano
Il mio sguardo si posa sul marciapiede
"l'amore non è cieco,ha solo smesso di guardarci"
E in fondo è vero

Vedo una figura fragile camminare per la strada
Quando si gira vedo il suo volto
Carmen
Che cazzo ci fa qua con la pioggia?!
Quando i suoi occhi incontrano i miei lei corre
La inseguo con la macchina
Corre più veloce
Appena vedo che rallenta io freno con la macchina
La rincorro ma lei scappa
Fino a quando non la prendo per il polso e si gira
Il volto è bagnato e non solo a causa della pioggia che bagna i nostri vestiti
Quelle erano lacrime
Ed il colpevole di quelle lacrime ero io
C: che vuoi?!
F: te
C: Filippo non fare il cretino.Tu a mala pena mi conosci...
F: io ti conosco più di quanto immagini.Sei Carmen Ferreri vieni da Trapani ed hai due splendidi bambini gemelli di nome Adriana ed Edorardo.La prima ha una bambola di nome Piuma e il secondo ha una grande passione per le macchinine.
C: e con questo?
F: hai una passione per la musica e vorresti fare la maestra di canto.Hai partecipato ad Amici 17 e lì sei arrivata seconda.Abbiamo partecipato insieme. Hai superato molti ostacoli durante il programma.Tra questi i giudizi dei ragazzi all'interno della scuola. Eri fragile,ma non lo volevi mostrare. E c'ero io vicino a te a consolarti.Forse non ci sono stato sempre,ma ci sono stato.Carmen io so cosa è successo,ricordo tutto quello che è successo.Ricordo i nostri baci,ricordo i nostri abbracci,ricordo i nostri pianti e le nostre litigate.Vedi,io sono qui grazie a te,sono così grazie a te.Tu sei migliore di me e tu mi hai reso migliore. Non lo so, forse, forse è stato solo un sogno, magari sono andato a letto in una triste notte di dicembre e ho immaginato tutto, ma ti giuro che niente è mai stato più reale.Sei l'unica capace di zittirmi,l'unica che mi fa ridere,l'unica che mi capisce .E lo dovevo capire sin da quando  ti ho vista all'università. Sei l'unica da sempre.E credimi,non ho mai provato nulla del genere,non ho mai pianto così tanto per amore,non mi sono mai messo a correre sotto la pioggia per una ragazza.Ci sei tu,solo tu ed è inutile girarci intorno.Non sai quanto vorrei essere io quella persona che ti fa ridere e non che ti fa piangere,che ti fa mille complimenti per la tua bellezza,che ti protegge da questo spazio chiamato mondo. Ma il mio mondo sei tu,anzi sei molto di più.Tu sei la ragione per cui ancora esisto.Tu sei la ragione di tutto.Sei la risposta alle mie innumerevoli domande da paranoico .Io scelgo noi e sceglierò sempre noi.Forse tutto ciò non ha un senso e forse tu non vorrai perdonarmi. E se ciò succederà ricorda le mie parole: l'amore a volte perde,ma non è solo l'amore a perdere,ma tutto ciò che c'è in cornice.Abbiamo perso tante di quelle cose..e mi piace pensare che eravamo le persone giuste al momento sbagliato.E avrai altre braccia che ti stringeranno,altri occhi che ti guarderanno e altre mani che si prenderanno cura di te,che conosceranno i tuoi punti deboli,i tuoi occhi,i tuoi capelli mossi e il tuo sorriso. Incontrerai occhi che ti guarderanno come meriti.Ma rimarrà sempre un po di te in me ed un po di me in te.

Le lacrime rigano il mio volto
La pioggia ci bagna
Siamo solo noi due
Nulla di più
Odio piangere ma non mi interessa un cazzo. A me interessa solo di Carmen.

C: non hai sbagliato nulla.Non succederà niente di tutto ciò che hai detto perchè io ti amo,e a me non importa della gente.Io voglio te.Non voglio altre mani che mi curino,altri occhi che mi guardino o altre braccia che mi stringeranno.Io voglio i tuoi occhi,le tue braccia e le tue mani.Filippo io ti amo.Abbiamo sbagliato tanto ma non mi interessa.Voglio una vita con te e niente potrà impedirmelo.
F: posso? ,dico guardando le sue labbra
C: fallo
Le mie labbra si posano sulle sue.
Mi mancavano
Tanto
Un bacio disperato,ma dolce
Un bacio che cercavamo da troppo tempo
F:Carmen,è stato Filippo a spararmi

Pov's Carmen

F:Carmen,è stato Filippo a spararmi
Filippo...
Io sono stata tra le braccia dell'assassino di mio marito
Quella che ha sbagliato sono io
C: Filippo,io ho sbagliato
F: no amore,tu non hai sbagliato niente
C: si invece...quando stavi con Nicole io ho trovato riparo tra le sue braccia...
Lo vedo un po preoccupato
F: Carmen non è colpa tua...è solo sua.Pensiamo a noi.Solo noi

Annuisco e ci abbracciamo

"perché chi ama non si arrende mai"

                      
                         Fine

Anche lontani,siamo più vicini?Leggi questa storia gratuitamente!