1- Una nuova vita🍃

1.1K 25 1


Pov's Carmen
È arrivato il tanto atteso giorno!
15 ottobre,ore 2:30

Mi sveglio,e mi incammino verso il bagno per prepararmi,non vedo l'ora di partire,insomma anch'io merito di essere libera e fare quello che mi rende felice.

Finisco di farmi una doccia fredda,per svegliarmi bene,indosso..un pantalone in pelle,una maglia rosa scuro ed infine la mia amata pelliccia.
Mi trucco leggermente,e via.
⬇️

Scendo di sotto,ad aspettarmi ci sono tutti,mia madre,mia sorella Stefania,tranne i piccoli che dormono

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Scendo di sotto,ad aspettarmi ci sono tutti,mia madre,mia sorella Stefania,tranne i piccoli che dormono

S: Carmen,mancherai come l'aria in questa casa,torna presto a trovarci❤️
C:lo farò sicuramente! Ti voglio bene,adesso è tardi devo andare,salutami anche le due pesti,ci lasciamo con un lungo abbraccio..

In viaggio verso l'aeroporto..🛫

NARRATORE ESTERNO:
Durante il viaggio in macchina,Carmen e la madre non si scambiano nessuna parola,per la madre è già difficile sopportare l'assenza del marito ed adesso anche quella della figlia.

Pov's Carmen
Siamo arrivati finalmente.
C:Mamma mi mancherai,davvero tanto,so che per te è difficile subire anche la mia assenza,ma c'è la farai sei forte,e d'altronde vado via per fare quello che mi rende felice,non c'è nulla di negativo che possa farmi stare male

MC:Carmen,mancherai anche a me,ci sarà un appoggio in meno,ma dopotutto sono sempre orgogliosa di quello che fai,dice quasi sull'orlo di piangere.
Si lasciano dopo un lunghissimo abbraccio che sembra durare un'eternità.

Le lacrime mi rigano il volto mentre inizio a salire sull'aereo.In fondo é vero che ho voluto io lasciare la mia cittá per studiare a Monza,ma ció voleva anche dire lasciare Trapani,mia madre che é stato il mio principale punto di riferimento e i miei fratelli che anche se li consideravo dei veri rompiscatole,erano pur sempre per me degli angeli che dovevo proteggere. In aereo metto le cuffiette per distrarmi dei miei pensieri ,ascoltando la musica a tutto volume. La musica é sempre stata una mia passione e non smetterà mai di esserlo .Nel frattempo la mia testa si pone molte domande:FARÓ NUOVE AMICIZIE?COME SARÁ L'UNIVERSITÁ?AVRÓ QUALCUNO CAPACE DI SOSTENERMI NONOSTANTE TUTTO E TUTTI?
queste domande vengono interrotte dalla voce del l'hostess.
Cosí capisco che la mia avventura sta per iniziare.
Angolo autrici:
questa storia è realizzata con l'aiuto di annascuderi24
Siamo due ragazze che amano sia Irama e Carmen,li sosteniamo entrambi e amiamo la loro musica.
Speriamo vi piaccia questa storia!🌹

Anche lontani,siamo più vicini?Leggi questa storia gratuitamente!