NEW: Introducing Tap. Addictive chat stories for your 📲 Now in 10 languages
DOWNLOAD NOW!
La banalità dell'omofobia

La banalità dell'omofobia

18.1K Reads 1.8K Votes 19 Part Story
Luca Giò Miccia By Luca_Miccia Completed

"La banalità dell'omofobia" è una storia di amore/odio, semplice, schietta e parzialmente autobiografica.
Parla di Victor: un ragazzo che frequenta l'ultimo anno del liceo scientifico, che ama la botanica e giocare a calcio.
La sua omofobia è talmente interiorizzata che il solo pensiero di poter "diventare" gay lo terrorizza e, per questo, non può capire né accettare ciò che prova per il suo amico d'infanzia, Riccardo, omosessuale dichiarato.
Tentare di reprimere la propria natura è doloroso e frustrante, eppure a volte ci sembra l'unica scelta ragionevole. La resa dei conti, tuttavia, è inevitabile: tutti, prima o poi, dobbiamo confrontarci con i nostri errori e le nostre ansie.
E allora abbiamo due possibilità: continuare a sbagliare, oppure scegliere di crescere e smettere di mentire a noi stessi.

iosonoio487 iosonoio487 Mar 16
Trovo inutile continuare a pregare gente a caso di trattenermi, ho capito il tipo di persona...😦
Ripeti gli ultimi quattro aggettivi mentre ti guardi allo specchio:3
Valsxx7_ Valsxx7_ May 07
Maurizio di merda...colpa sua e di tutte le persone di merda da cui è stato circondato! Sei ancora in tempo per pensare di testa tua e cambiare vic
I miei più sentiti complimenti. Questo è il miglior racconto con tematica gay che abbia mai letto. Un vero e proprio romanzo. Dobbiamo trovarti un editore che lo pubblichi! :)
Valsxx7_ Valsxx7_ May 07
L'ignoranza non ha limiti! Ciao :D. Qui ci agitiamo non tanto perché sia un personaggio inventato ma perché ci sono, purtroppo, persone realmente così
Valsxx7_ Valsxx7_ May 07
Brutto stronzo quelli come te dovrebbero mangiare olive marce! I bambini crescono cretini e deviati per colpa vostra!