capitolo 8

328 16 0

liam pov's

la mattina dopo mi sveglio e accanto a me non c'era nessuno è comincio a sentire un odore di caffè allora mi alzo vado verso la cucina e la vedo li con la mia maglietta addosso

liam : buongiorno

hope : ciao dormito bene ?

liam : certo c'eri tu con me -le do un bacio sul collo-

hope : oggi cosa vorresti fare

liam : non lo so

hope : hai qualcosa da metterti addosso ?

liam : si nel borsone ci sono dei vestiti

hope : allora giri con un borsone nella speranza che qualcuno ti ospiti ? -ride-

liam : sei spiritosa no avevo intenzione di venire qui da te e rimanere fino a quando tutto non si aggiusta

hope : lo sai che non sei obbligato vero?-si avvicina a me e mi mette una mano sul braccio-

liam : si lo so bellissima

hope : io oggi devo andare a fare un po di shopping vieni con me ?

liam : sicuro

hope pov's

mi preparo mi metto i miei leggins preferiti neri pelle con una canotta lunga bianca e una giacca di pelle e i tacchi poi mi arriccio i capelli mi metto il rossetto rosso giusto per farlo impazzire quando esco e lui si gira eh

liam : wow così non esci però

hope : ci puoi giurare ho solo cose sexy io andiamo ?

liam : certo eh eh

usciamo di casa e prendiamo la metropolitana e scendiamo da harrods lui mi guarda

liam : realmente vuoi fare shopping qua dentro

hope : sicuro ahahah

entriamo e io vado dritta al piano degli stilisti italiani comincio a provare di tutto alla fine mi compro 6 paia di scarpe 2 borse 3 pantaloni 4 camicette e 2 vestiti quando vado a pagare lui mi guarda malissimo

hope : tranquillo non è niente di che

liam : ah no hai speso un patrimonio praticamente hai speso quello guadagni da Starbucks in un anno

hope : ti svelo un segreto......ho un fondo fiduciario da 50 milioni di sterline

liam : ah

hope : scherzo mio padre lavorava  da harrods prima che morisse cosi per rispetto e tenerezza nei miei confronti  mi fanno tanti sconti

liam : mi sembrava strano in effetti

torniamo a casa e trovo tutte le mie valigie e il borsone di liam fuori

hope : che succede

agente : vi trasferiamo in hotel e più sicuro

hope : ma è successo qualcosa ?

agente: no ma è meglio l'hotel

mentre una macchina ci conduce all'hotel noto che gli agenti sono strani arriviamo in camera disfo le valigie e intanto arriva l'agente Chuck

You & I (liam e hope)Leggi questa storia gratuitamente!