Pagelle e Ammissioni

110 8 17

Bene, ragazze, anche la seconda prova è terminata. Qui troverete le pagelle e le ammissioni, ma prima devo dire alcune cose.

Anche questa volta molti dei partecipanti ci hanno lasciato (no, non sono andati in cielo ad insegnare agli angeli a scrivere, semplicemente si sono ritirati). Li ringrazio comunque per avermi avvisata, anche se  non nascondo di essere demoralizzata. Su 16, soltanto 9 hanno pubblicato.
Ringrazio ancora di più chi continua a partecipare e ci dedica del tempo scrivendo per noi delle buone storie.

A causa di questo inconveniente siete stati TUTTI AMMESSI, di nuovo. Siete sempre più fortunati, eh? Sto iniziando a pensare che siete proprio voi a minacciare gli altri per ottenere il posto u.u


Andiamo al sodo, siete pronti per la classifica?


CLASSIFICA

CamillaMemoir

Pagella

Grammatica: 8.2

Originalità: 7.5

Caratterizzazione personaggi: 7.7

Narrazione: 7.7

Emozioni: 8

Media generale: 7.8

Giudizio LaMantide: Davvero un ottimo lavoro. Non starò a ripetere che il tuo stile mi piace e che hai un'ottima padronanza della lingua, ormai lo sai.
La storia è originale, la protagonista è ben caratterizzata e la narrazione è così piacevole da voler continuare a saperne di più.
L'idea di trasformare le pietre in ricordi, in veri ricordi del passato, mi è piaciuta molto. Inoltre credo che abbia dato l'effetto desiderato;hai spiegato il motivo del suo amore per quegli oggetti.

Giudizio Mimidreamysoul: Quanta desolante tristezza in questa os. Spiazza l'impotenza di fronte alla perdita di memoria. Sei stata originale nel parlare di ricordi con la voce di qualcuno che non ne ha. Davvero un buon lavoro.

AMMESSO



MartinaDav3

Pagella

Grammatica: 7.4

Originalità: 8.2

Caratterizzazione personaggi: 7.5

Narrazione: 7.5

Emozioni: 8

Media generale: 7.7

Giudizio LaMantide: Il tuo lavoro, oltre ad aver rispettato totalmente la traccia ed essere estremamente originale, è di una tenerezza infinita. Ho provato immediata simpatia per l'anziana, ma anche, e soprattutto, per il piccolo Agglomerato. Ruby e il simpatico asteroide sono fatti della stessa pasta, o dovrei dire roccia? Chissà quante avventure hanno passato,quante cose hanno visto insieme. La cosa bella dello scrivere è proprio questo: da qualsiasi evento possono nascere storie infinite.
Per quanto riguarda gli aspetti puramente tecnici devo farti notare un inizio un po' zoppicante. Non so, le prime righe mi sono sembrate lente. La terminologia non mi soddisfaceva a pieno e così ho dovuto abbassare leggermente il voto della grammatica. Ma, tranquilla, subito dopo ti sei ripresa, sfornando frasi capaci di arrivare dritte al lettore. La narrazione è fluente e organizzata; nessuna parola è lasciata al caso.
In breve? Mi è piaciuta moltissimo. Brava, davvero.

Giudizio Mimidreamysoul: Storia molto carina. Originale la provenienza di Agglomerato. Solo un piccolo appunto sul finale. Le rocce sono eterne. Come prevedresti di far concludere l'esistenza di un sasso? Per il resto nulla da obbiettare.

Concorso Le FarfalleDove le storie prendono vita. Scoprilo ora