Benvenuti madonne e messeri! Inizio dicendovi che sono figlia di quella regione d'Italia che il sole ha scelto per propria dimora, l'isola del Fuoco. Vivo tra i monti, dove per il corso pascolano ancora pecore e vacche e dove si vedono le cose più strane.

Diventata prematuramente vecchia da quando un tipo in Calabria mi chiamò "signora", sono solo una giovane problematica in età da marito. So maneggiare la penna come anche la zappa e difatti ho una grande passione per le piante! Mi piace vestirmi trasgressiva, con gonne lunghe alle caviglie (chissà perché la gente mi guarda male) e ho la testa perennemente al cibo, ma faccio parte di quell'odiata categoria di donne che non ingrassa mai. Combatto un'eterna guerra intestina tra il cannolo ed il panettone, non senza quel senso di colpa, e tra i due litiganti alla fine ho scelto la cassata, tié!

Tradizionalista, religiosa, fredda, crudele (mi fa ridere la gente che cade), spericolata, violenta quando serve, ma sempre vendicativa, e no, non perdono mai. Però non vogliatemi male, sono anche simpatica, disponibile e dispettosa.
Adoro i dialetti, primo ovviamente il mio, ma sono innamorata dell'accento napoletano. Ho un insana fissazione per: i miei capelli, le cose antiche, i roditori e la pasta cruda (quella che fa mia nonna).

Innamorata di Ettore fin da quando, bambinetta, mia madre per farmi mangiare soleva raccontarmi l'Illiade e l'Odissea, ho avuto poi brevi infatuazioni per uomini dalle belle statue come Vercingetorige e Caracalla, ma anche Federico II o Ragnar. Concludo con Alberto Angela, Luigi di Maio, San Giorgio e... Gino Cervi, sperando che Totò non si offenda.
Dante è, e sempre sarà, mia guida e mio maestro.
Ciò che conta per me di più e l'onore, tutto il resto viene dopo.
Odio la sdolcinatezza, il lieto fine e questo secolo, sarei stata perfetta per il XV, ma ahimé...
Ci sarebbe molto altro da dire, ma le parole stringono, perciò un saluto e per qualsiasi cosa non esitate a scrivermi in privato!
  • La bella Trinacria, Panormo.
  • JoinedOctober 9, 2014


Last Message
semperinfelix semperinfelix Sep 20, 2019 06:54PM
Ho appena realizzato che non è che non sopporto il 99% di ciò che le persone fanno, il punto è che non sopporto le persone e basta. Mi piacerebbe costruirmi una colonna di 20 metri sul pizzo di una m...
View all Conversations

Stories by semperinfelix
Essa mi è più cara che il lume del sole by semperinfelix
Essa mi è più cara che il lume del...
Quanto bene si può dire di conoscere la storia finché non la si rivive in ogni minimo dettaglio? E quale migl...
ranking #1 in destino See all rankings
Gaudium et luctum fero ~ raccolta di storie per concorsi by semperinfelix
Gaudium et luctum fero ~ raccolta...
Serie di brevi racconti scritti per i concorsi indetti dal profilo ufficiale di Narrativa Storica e gestito d...
ranking #11 in racconti See all rankings
Musica della Rinascenza by semperinfelix
Musica della Rinascenza
La musica, si sa, è nata con l'uomo, ma in ogni epoca storica ha mutato sembianze variando assieme ad esso. I...
ranking #16 in rinascimento See all rankings