𝕄𝕚𝕔𝕙𝕖𝕝𝕝𝕖 𝕍𝕠𝕦𝕘𝕖 𝕖̀ 𝕚𝕝 𝕞𝕚𝕠 𝕡𝕤𝕖𝕦𝕕𝕠𝕟𝕚𝕞𝕠, 𝕞𝕒 𝕒𝕟𝕔𝕙𝕖 𝕥𝕦𝕥𝕥𝕠 𝕖 𝕒𝕝𝕝𝕠 𝕤𝕥𝕖𝕤𝕤𝕠 𝕥𝕖𝕞𝕡𝕠 𝕟𝕚𝕖𝕟𝕥𝕖, 𝕔𝕠𝕞𝕖 𝕝𝕒 𝕡𝕠𝕖𝕤𝕚𝕒 𝕕𝕚 "𝕃'𝕖𝕟𝕟𝕖𝕤𝕚𝕞𝕒 𝕒𝕟𝕖𝕕𝕕𝕠𝕔𝕙𝕖" 

Beh semplice, nulla è reale tra noi,
sappiamo solo farci soprafffarre dai sentimenti
e infine non siamo mai contenti.
(Riflessi di noi p.t2 - L'ennesima aneddoche)

Certamente lui non poteva sapere che la ragazza in questione potesse essere paragonata a uno di quei castelli di carta. In cui basta una folata di vento o semplicemente un soffio nel punto giusto, per raccogliere i resti di ciò che prima era.
-𝐴𝑏 𝑖𝑚𝑜 𝑝𝑒𝑐𝑡𝑜𝑟𝑒-

ѕ¢яινσ ρєя єνα∂єяє ∂αℓℓα яєαℓтà ηєℓℓє gισяηαтє ιη ¢υι νє∂σ тυттσ gяιgισ (¢ισè ѕємρяє)

𝕾𝖊 𝖛𝖔𝖑𝖊𝖙𝖊 𝖘𝖊𝖌𝖚𝖎𝖗𝖒𝖎 𝖘𝖚 𝕴𝖓𝖘𝖙𝖆𝖌𝖗𝖆𝖒 𝖘𝖔𝖓𝖔: @luciaaaaa_w
  • Lontana da tutti
  • JoinedDecember 9, 2019


Last Message
Michelle_Vouge Michelle_Vouge Sep 04, 2021 09:46AM
Ehilà, indovinate chi ha appena aperto uno scambio di letture?Eh già proprio io, quindi se cercate dei pareri o cose del genere fa per voi!https://www.wattpad.com/story/283652813?utm_source=android...
View all Conversations

Stories by Michelle Vouge
L'ennesima aneddoche by Michelle_Vouge
L'ennesima aneddoche
(L'aneddoche è una parola inesistente per sentimenti indescrivibili e si tratta di una conversazione in cui t...
ranking #215 in poesia See all rankings
Ab imo pectore by Michelle_Vouge
Ab imo pectore
𝑆𝑖 𝑑𝑖𝑐𝑒 𝑐𝘩𝑒 𝑙'𝑖𝑛𝑐𝑜𝑛𝑡𝑟𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑢𝑛𝑎 𝑝𝑒𝑟𝑠𝑜𝑛𝑎 𝑝𝑜𝑠𝑠𝑎 𝑐𝑜𝑛𝑑𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑎𝑟𝑐𝑖 �...
ranking #31 in hockey See all rankings
6 Reading Lists