Tu sei il mio infinito #Wattys2016

Tu sei il mio infinito #Wattys2016

5.9K Reads 1K Votes 35 Part Story
Jo_14 By kissenlove Updated 3 days ago

Iris Valenti ha diciannove anni ed è costretta a rifare il quinto anno di liceo. 
  
  La sua vita non è affatto semplice: ha perso il padre quando era poco più che una bambina, e attualmente vive con una madre dispotica e suo zio paterno che sembra essere l'unico in grado di comprendere le ragioni del suo tormento. 
  
  Federico Raggi non è agli antipodi di lei. Ha la stessa età e vive una analoga situazione esistenziale. 
  Lui e Iris sfruttano il vizio del fumare per sgretolare le loro paure sull'incerto e si ritrovano così, vicini, a dover condividere il tetto della scuola, il loro rifugio. 
  
  La forzata convivenza porterà a un lento riavvicinarsi e separarsi, come un gioco. Ma quando tutte le carte che rendono la loro vita un vero inferno verranno svelate e le apparenze dissolte.. riusciranno a capire che solo uniti potranno davvero completarsi? 
  
  "E se la sofferenza stessa fosse in grado di intrappolare e tenere due anime perdute.... per sempre? 
    
    
    ||Iris ∞ Federico||  
   
  Aggiornamento: capitoli disponibili ogni domenica, mercoledì, venerdì! 
    
    #521 in Teen Fiction 
    #351 in Teen Fiction 
    #289 in Teen Fiction 
    #250 in Teen Fiction 
    #225 in Teen Fiction 
    #185 in Teen Fiction  
    #150 in Teen Fiction 
    #99 in Teen Fiction! 
    #74 in Teen Fiction! 
    
    • Copertina  @cover_by_nya 
    
    © You are my infinity 2016
  
    
  Tutti i diritti esclusivamente riservati

Scrivi davvero bene e la storia è emozionante. Forse dovresti soffermarti di meno sui dettagli (non suggerisco di toglierli) ma cosí anche è stupendo ed emozionante. Questo è solo il mio consiglio😍😍❤❤❤
Quando non sai cosa fare, litiga anche tu con una radio, è gratis ed economico
olimpia12 olimpia12 Nov 01
secondo me la madre da una parte ha ragione,  perché la vita va avanti
mydrughsjs mydrughsjs Nov 16
Io l'anno scorso dovevo uscire con dei miei amici e niente manco il pullman è passato e sono stata a casa sola...
Leii che litiga con la radio stavo morendo dal ridere 😂.
                              L'inizio mi piace molto solo una cosa mi da un po fastidio ho notato che i tuoi capitoli sono molto molto lunghi.
                              Potresti provare a suddiverli, molte persone non amano i capitoli lunghissimi.
vespara vespara Nov 24
Complimenti... non ho nulla da ridire su com'è scritto questo capitolo... solo un po' troppe riflessioni... per il resto continuo con piacere!