The Erased - The Hidden War

The Erased - The Hidden War

2.1K Reads 258 Votes 8 Part Story
baanshe By baanshe Updated Jan 26

Sono passati esattamente centotrentadue anni da quando un colpo di stato ha messo fine ai giorni di democrazia di Mekta, instaurando un regime totalitario e controllato da un'oligarchia che col tempo è diventata sempre più ristretta. Ma nessuno pare lamentarsi.
Da sempre, infatti, ai bambini viene insegnato che, prima della Rivoluzione, tutto era buio: i più piccoli morivano a migliaia a causa di un virus sconosciuto, una crisi economica dilaniava le ormai esigue finanze della nazione e il tasso di criminalità era diventato così alto che in molti non avevano più il coraggio di uscire di casa.
  
Ma poi tutto è cambiato. È stata istituita una dittatura a tempo indeterminato, e la crisi è stata contenuta, i criminali sono stati imprigionati, il virus è stato debellato. 
Dopo poco, i MIVS - Measuring Instrument of Vital Signs - sono stati resi obbligatori a tutta la popolazione. Questi apparecchi - a metà tra braccialetti e orologi - sono strumenti in grado di monitorare i parametri vitali di chi li indossa, stabilendo, più o meno precisamente, quanto tempo gli resta da vivere; una specie di conto alla rovescia, quasi sempre veritiero. Alcuni lo considerano una manna dal cielo, altri un eccesso di sadismo; ma non importa: tutto va bene, e i giorni bui sono soltanto un ricordo lontano.
O forse no.
  
Maëlys Hobbes conosce questa storia a menadito, ma non ci ha mai creduto. Così come non crede alle toccanti parole del Governo, che i responsabili delle continue sparizioni di civili siano i Ribelli e, soprattutto, che questi siano dei terroristi disposti a uccidere degli innocenti.
  
Maë sa che quella che le rifilano da diciotto anni non è la verità, ma è soltanto quando viene catturata dagli Inesistenti che ha finalmente una possibilità di fare chiarezza e, prima di tutto, di vendicarsi. Ma quanto e chi è disposta a sacrificare, pur di farcela? 

  • #57 in Fantascienza, 24/08
  • Ringrazio @-Lysithea- per i banner
  • Copertina di @yenneferslut

No comments listed yet.