Hands

Hands

27.9K Reads 1.9K Votes 43 Part Story
koda By Mine1509 Completed

La vita di un adolescente è ricca di insicurezze e disinteressi e questo, la neo diciassettene Celeste, lo sa perfettamente. 
Se per ogni sciocchezza risente con tutte le sue fibre di abbattersi, immaginiamola alle prese con un lavoro essenzialmente illegale, una zia troppo giovane, dei genitori assenti e, soprattutto, un ragazzo che le viene a chiedere un mese della sua ancora giovane esistenza.



Per chi ha paura, per chi è vagabondo verso ciò che è ed ancora non trova la meta / che i sentimenti vi fanno paura e il terreno -- come le certezze -- pare mancarvi da sotto i piedi.

  • badgirl
  • cigarettes
  • city
  • friendship
  • goodboy
  • hugs
  • month
  • romance
  • teen
MiryamMartins MiryamMartins Sep 26, 2016
Mi ricorda una frase di un libro, la cui risposta è:
                              "Non c'è un domani. C'è solo quello che senti ora", ad ogni modo... Spero che il tutto non deluda le mie aspettative
smack95 smack95 Aug 08, 2016
No cioè ,adesso voglio leggere il primo capitolo,mi intriga 😂
Black_Queen__ Black_Queen__ Aug 10, 2016
Io sono già innamorata di questo prologo, non vedo l'ora che pubblichi il primo capitolo, anche perché conoscendoti sono sicura che sarà intrigante, mi aspetto di tutto AHAHAH 
                              Aggiorna babbana❤️
hesflovwer hesflovwer Aug 20, 2016
Io già sono innamorata di questa storia. E ANZI, DEVO ANCHE RIPRENDERE "KISS ME AGAIN,PLEASE" mi manca un sacco quella storia.
                              Ma tu scrivi da Dio, quindi no words♡
aamesss aamesss Oct 11, 2016
L'ho aperta incuriosita dalla copertina, (Non so perché, mi piace tantissimo) e sono rimasta piacevolmente stupita dal dialogo iniziale. È stupendo, complimenti
GCatlike92 GCatlike92 Sep 23, 2016
Io comincio a rompere le scatole già da adesso (ti chiedo scusa in anticipo XD ). Quando usi il trattino per il discorso diretto, non deve essere messo alla fine ma solo all'inizio, a meno che tu non inserisca una frase al di fuori del dialogo subito dopo.