NEW: Introducing Tap. Addictive chat stories for your 📲 Now in 10 languages
DOWNLOAD NOW!
Tre maggiore di due - #Wattsy2017

Tre maggiore di due - #Wattsy2017

117K Reads 12K Votes 183 Part Story
Nhurene By Nhurene Completed

NHURENE E' CONTRO LA TOLLERANZA: perché Nhurene non augura a nessuno di esistere per essere 'tollerato' da qualcun altro che pensa di averne più diritto.
NHURENE E' CONTRO LA PARITA' DEI DIRITTI: perché Nhurene non augura a nessuno di sperare in un 'pareggio'. La vera vittoria é quando vincono tutti.
La vera vittoria è nel linguaggio. Il linguaggio, e tutto l'arcobaleno delle sue possibilità, è la vera parata che rende liberi. E chi sa usare il linguaggio lo deve usare per i più deboli, perché non vengano derisi in nessun luogo.

Il racconto parte davvero dall'inizio, i personaggi lo meritano: bisogna conoscerli bene prima di amarli. Chi decide cosa sia etero e cosa no? Dove sta il punto di passaggio?
Tutti hanno il dovere di essere felici, perché il dovere in questo caso è più forte del diritto.

GUIDA ALLA LETTURA - Per chi sopravvive al primo capitolo.
Il primo capitolo è stato piazzato in apertura per sgombrare il campo dall'idea diffusa che parlare di sesso sia il punto più alto raggiungibile da un romanzo.
Chi sopravvive al primo capitolo e non inorridisce all'ovvietà dell'errore del veder gettata 'la prima volta' in faccia al primo che passa, è pronto per tutto il resto. Un'avventura nella carne viva dei personaggi, che scoprono se stessi un poco alla volta. Anche se all'inizio dà l'impressione opposta, il romanzo parte piano, prende tempo, trova il suo ritmo, per poi inforcare strade sconosciute a tutta velocità.
Il vero protagonista del romanzo è il linguaggio: le parole che usiamo rendono quello che diciamo lecito, illecito, trasgressivo, ma soprattutto normale. Perché la normalità è un fatto di linguaggio prima che di costume. 
La normalità ci rende liberi da ogni campo di prigionia etica, da ogni stortura storica, da ogni stupidità.

Inoltre, Dante Alighieri era un grande e la Divina Commedia è fantastica.
(Esempio linguisticamente ironico di un'ovvietà incontrovertibile).

A special thanks goes to the Talking Heads and HR Giger

Martin, non ci vuole un'intelligenza schiacciante per capire che, vergine o non vergine, la carissima Alice ti ha usato...
Susan240404 Susan240404 Jun 14
L'amore. Vai sicura. Facevi prima a dire: "Scopami adesso come se non ci fosse un domani" Ma per piacere, togli quel cazzo di 'ti prego'. Ho capito benissimo che sei disperata.
Susan240404 Susan240404 Jun 14
Ma dai, continua pure. Mettiti comoda e chiama i giornalisti
Tutto questo teatrino solo perché voleva che lui fosse la sua prima volta...
Susan240404 Susan240404 Jun 14
Colpo basso, ragazza mia. Ti sembrava il momento giusto per dirlo?
No, ma il problema è che il mio imbarazzo è arrivato a livelli incalcolabili e lui… cioè il suo… amichetto… cioè… capito, no?
                              Dio, che imbarazzo… ahahahah