QUEER - Manuale di sopravvivenza per giovani finocchie

QUEER - Manuale di sopravvivenza per giovani finocchie

2.2K Reads 273 Votes 6 Part Story
Michele Franco By MicheleFranco8 Updated Jun 16

La prima volta che ho messo piede in una discoteca gay, tutto mi sembrava meraviglioso. Ero convinto di ritrovarmi in paradiso. Dopo un po' di tempo ho realizzato che quello era l'inferno: al posto dei diavoli ci sono le drag queen, invece del fuoco bruciano glitter e lustrini e non udirete urla di dannato, ma solo ovazioni e urletti quando il dj suona Madonna o Raffaella Carrà. 

QUEER: Manuale di sopravvivenza per giovani finocchie, è rivolto a tutti quei ragazzi che stanno per approcciarsi al mondo gay per la prima volta, ma anche a tutti coloro che sono curiosi di conoscere un pianeta sconosciuto di cui tutti parlano ma che nessuno conosce.

Il mondo gay visto da un gay. 

Questo vuole essere un piccolo foglietto illustrativo: tratterò argomenti importanti con un pizzico di ironia, che non guasta mai.

Un_Tizio Un_Tizio Oct 28
Condizione mi sa di termine clinico, tipo "malattia terminale" lol
Un_Tizio Un_Tizio Oct 28
È poi c'è questa mia amica che, quando stavamo parlando e le ho detto di pensare di essere lesbica, ha reagito del tipo "e quindi? Spero tu non me lo stia dicendo pensando di spaventarmi"😂😂
Un_Tizio Un_Tizio Oct 28
Gli uomini sono ipocriti, avidi, egoisti, egocentrici, ottusi e crudeli per natura. E ciò non è conciliabile col cristianesimo; solo uomini con una volontà ferrea ed un'intelligenza e una cultura molto elevate possono liberarsi da queste catene, ed infatti i veri cristiani sono rarissimk
Questa è un'ottima cosa ahahah, per fortuna mi è capitato con una persona fantastica
La Chiesa ha reintegrato Galileo negli anni 80... di questo passo aprirà agli omosessuali nel 2500
Un_Tizio Un_Tizio Oct 28
Io se fossi Dio condannerei all'Inferno prima di tutto i superbi che giudicano gli altri