In principio è l'insonnia

In principio è l'insonnia

9.6K Reads 1K Votes 54 Part Story
Greta C. By blackcarson Completed

Poesie di una persona inquieta che ha conversato a lungo con la notte.
                        
                        
                        
                      "Notte, fabbricatrice di tentazioni,
                        Pazza, immaginifica, chimerica [...]
                        
                        Abitatrice di menti vuote,
                        Meccanica, filosofa, alchimista
                        Nasconditrice vile, lince senza vista,
                        Spaventata dai tuoi stessi echi.
                        [...]
                        
                        Che io vegli o dorma,
                        Metà della mia vita è tua:
                        Se veglio te lo pago con il giorno
                        E se dormo non sento ciò che vivo."
                        
                        Lope de Vega Carpio, "A la noche"

Wow *^* è scritta davvero benissimo. Queste poesie sono bellissime. ❤️•❤️
Sembra una canzone che ti culla, una lucciola nell'oblio del sonno... bravissima.
è un bel testo, ma la metrica e le pause non riesco a capirle bene...
Redthread90 Redthread90 Sep 20
Mi è piaciuta molto, soprattutto la frase "ho trovato macerie là dove un tempo sorgeva un castello". In poche parole hai saputo sintetizzare benissimo il significato intenso che hai voluto dare all'intera poesia. Ne sono rimasta affascinata. 😍
Il mio baule dei sogni riposa ormai in qualche soffitta polverosa, ma, santa donna, mi hai fatto sognare per un istante (e scusa se ho vampirizzato un po' il tuo sogno). Mi piace molto il tuo suscitar per immagini e ti sono grato di un'emozione.
Mi dà una sensazione... di triste gioia. Boh, non saprei descriverla meglio