Ricominciare a sognare

Ricominciare a sognare

1.8K Reads 249 Votes 38 Part Story
Maria Teresa Aprile By teieaprile Updated Sep 19

TRAMA.

Due passati pieni di sofferenze. 
Due infanzie rovinate.
Due anime angosciate destinate ad incontrarsi. 
Madison Lynn, 18 anni, è una ragazza che sembra essere dolce all'apparenza, ma in verità ha un carattere abbastanza complesso. È molto titubante nel fidarsi delle persone e il suo problema più grande è il passato che continua a perseguitarla. 
Ethan Baker, 20 anni, è il ragazzo più bello e affascinante che Madison abbia mai visto. I suoi occhi verdi come smeraldi sono riusciti ad incastrarla la prima volta che incrociò il suo sguardo. 
Il loro rapporto non è uno dei migliori: lui, con il suo modo di comportarsi arrogante e prepotente, tirerà fuori il peggio di lei.
Lei, d'altro canto, con i suoi sorrisi e un cuore così bianco riuscirà a far sciogliere quel cuore di ghiaccio che appartiene ad Ethan.
I due protagonisti sono più simili di quanto entrambi pensino; ciò che li accomuna sono gli incubi della notte e il maledetto passato che torna a tormentarli continuamente. Le tenebre più oscure e i mostri presenti nell'abisso del loro cuore sembrano stravolgere i due protagonisti.
Potrà, quest'enorme dolore che entrambi provano, cessare permettendo così ai due protagonisti di superare tutto e vivere finalmente nell'armonia? Madison ed Ethan protranno ricominciare a sognare ?

  • amicizia
  • amore
  • demons
  • dolore
  • ethan
  • incubi
  • love
  • madison
  • odio
  • passato
  • past
  • rabbia
  • wattys2017
Misha-ema Misha-ema Jul 10
Che malinconia permea tutto il capitolo. Spero che presto arrivi il sole a far capolino tra tutte quelle nubi nere.
xbondola xbondola Sep 03
Dovresti dare un'occhiata alla punteggiatura dei dialoghi (e in generale, come ti hanno fatto notare in altri commenti).
Mi piace molto ed è scritta molto bene, la storia per adesso è ancora calma, non vedo l'ora di scoprire cosa l'aspetta a New York... I personaggi sono molto interessanti
Attenta perché il sì affermativo si scrive con l'accento. ;)
                              Poi credo che ci voglia una virgola dopo "nonno".