NEW: Introducing Tap. Addictive chat stories for your 📲 Now in 10 languages
DOWNLOAD NOW!
Una Nuova Vita (IN REVISIONE)

Una Nuova Vita (IN REVISIONE)

82.3K Reads 2.5K Votes 41 Part Story
psword By psword Completed

**si consiglia di non leggere la storia al momento**


DAL CAPITOLO 4: "Lo osservai con attenzione. Estrasse rapidamente dalla tasca un cavatappi con un coltellino e fece un incisione proprio sotto la corona del tappo, mentre con la sinistra reggeva la spalla della bottiglia. Sembrava come se stesse compiendo una magia sotto i miei occhi e io mi domandavo quali segreti inconfessabili nascondesse quella bottiglia, per meritare una simile attenzione. Quando ebbe terminato l'operazione, Marco infilò il verme del tirabusciò nel tappo di sughero e lo estrasse con un movimento rapido. Inclinai leggermente il capo su un lato, mentre guardavo incantato le fasi di quella operazione. Marco annusò il tappo e lo adagiò su un piattino per porgerlo ai clienti, quindi versò una piccola quantità di vino in un bicchiere. Odorò il liquido due o tre volte, ne esaminò l'aspetto, quindi impresse un rapido movimento al bicchiere. Il vino iniziò a volteggiare rapido disegnando delle morbide onde."

TRAMA:

Sam si è trasferito a Milano per lavorare in un grande ristorante. Qui Sam conoscerà nuovi amici: il simpatico Alberto, la solare Sophie ma soprattutto Marco, l'enigmatico collega, con cui inizierà un'amicizia che diventerà col tempo qualcosa di più profondo.

LA STORIA E' IN FASE DI REVISIONE ED È DISPONIBILE QUI SOLO PARZIALMENTE. PROSSIMAMENTE SU AMAZON.

_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
Ok, adoro il metodo che hai usato per indicare gli ombrellu aperti!
                              Hai usato una parola che esprime ancora meglio il significato!
                              Da' proprio l'idea di qualcosa di completamente aperto, spiegato!
_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
Rimboccarci*
                              
                              So che probabilmente e colpa del correttore per questo tipo di errori xD
_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
Ci andrebbe una virgola qui:"Gli chiesi, tirando il naso all' insù."
_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
Aver' fatto
                              
                              Come già detto prima, gli apostrofi sono pignoli XD
_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
E qui, abbiamo il secondo intervento della pignola particella pronominale!
                              
                              E di un semplice avverbio di tempo
                              
                              Proviamo con:"L' ultima cosa a cui pensai prima di dormire, fu il sorriso di mio padre Quando mi teneva stretto"
_miry_13_ _miry_13_ Mar 15
Veder' arrivare*
                              
                              
                              Se te lo stai chiedendo, si! Gli apostrofi sono molto pignoli ma servono 🖒