L'Angelo della Morte

L'Angelo della Morte

86.8K Reads 6.1K Votes 69 Part Story
GinaPitarella By GinaPitarella Updated Feb 03

L'Angelo della Morte è un'assassina che molti considerano immortale, vaga sulla Terra da secoli per mietere le anime di coloro che ritiene impuri. Ma è davvero così che stanno le cose?
Mosca, 1987 
Diana è ferita e si nasconde dai soldati che la inseguono. Un'orribile condanna pende sulla sua testa: quella di essere l'Angelo della Morte. 
La prima apparizione dell'assassina, risale nel lontano 1216, sotto le spoglie di Iside, una donna folle, che assassinò il vescovo Girolamo, l'uomo scelto per ricoprire la carica di Papa. Nascerà così l'Ordine religioso di "Raguel" che si porrà l'obiettivo di catturare e condannare la donna. Ma gli anni passano, così i secoli, e gli omicidi non si fermano, fino ad arrivare ai nostri giorni: quando Diana decide di uccidersi per scampare alla cattura. 
Sarà Paine, una ragazza italiana dal carattere fiero e combattivo, a prendere il suo posto, accompagnata dall'enigmatico Robert, che la guiderà in un mondo fatto di ombre e di orride creature pronte a razziare le anime corrotte.
Ma da quale parte è la verità? L'Ordine di Raguel vuole davvero il bene dell'umanità?
Nulla è certo, e il mondo del bene finisce per confondersi con quello del male.

© Gina Pitarella  S.I.A.E.

LinKovaci LinKovaci May 18, 2016
Solo dal titolo mi piace!❤Ma anche l'inizio sembra essere stato scritto da una scrittrice
EdoardoFeuillardin EdoardoFeuillardin Feb 11, 2016
Ehi bellà storia, la voto! 
                                        Se ti va vai a leggere la mia, parla del viaggio per il mondo di un adolescente desiderosobdi scoperta
Mehryd_ Mehryd_ Oct 08, 2016
*-*
                              
                              Molto bello come inizio, e la lettura é decisamente scorrevole. Complimenti! :)
GliInferiSpaccano GliInferiSpaccano Dec 26, 2016
a questo punto mi chiedo che cosa abbia fatto questa ragazza
elena_vettoretti elena_vettoretti Feb 08, 2016
Mamma mia, da subito provo odio per lui😂 davvero, è stato stronzo... (sorry per le brutte parole)
BarbaraPBaumgarten BarbaraPBaumgarten Feb 19, 2016
Ottimo prologo. Lo stile scorrevole rende la lettura un vero piacere e la trama sembra decisamente interessante. Ovviamente sono solo all'inizio ma tendo quasi sempre a fidarmi della prima impressione.
                              Ancora complimenti, a presto!
                              Barbara.