Atlas Hands

Atlas Hands

25.8K Reads 1.8K Votes 12 Part Story
Giulia By julessnuff Completed

“Dimmi qualcos'altro di te.”
Harry lo guarda, e Louis pensa: 'Come diavolo fai ad essere così bello?'
“Una cosa a caso?”
“Sì.”
Harry sembra pensarci un attimo, prima di dire: “Non sono andato al liceo. Ho sempre studiato a casa.” Si volta verso Louis e dice: “Tocca a te.”
“Io non ho studiato a casa.”
“Non vale!” dice Harry, affondando ancora di più i piedi nella sabbia. 
Louis pensa alla sua squadra di calcio, pensa alla parola 'finocchio' scritta a caratteri cubitali sulla sua macchina dopo l'allenamento, e dice: “Avrei voluto studiare a casa.”
Harry annuisce e ci pensa un attimo, prima di dire: “Non so fischiare.”
“Mi piace questo gioco.” dice Louis, mentre pensa a qualcosa da dire. “Da bambino ho pianto per tre ore perché mia sorella aveva staccato la testa alla mia bambola di Spiderman.”
Sorride, mentre si volta verso Harry. "Tocca a te."
Harry sospira piano e a Louis ricorda il rumore di una foglia che cade sull'erba.
"A settembre ho provato a suicidarmi."

my-family my-family Jun 09
Giuro anch'io avrei risposto così però al posto dello smoking ,il vestito bianco da sposa
Io ho del tè verde che circola nelle vene, non c'è più il sangue. Ne sono un po' drogata
lisy45 lisy45 Oct 25
Solo a me è venuta in mente l canzone degli offspring leggendo il titolo?
eloueh eloueh Aug 25
Perché ho il presentimento che Louis si dimentica, poi Zayn scopre che invece di andare al suo compleanno è stato con Harry e ce l'avrà ancora di più con H ?
Anche il mio! Ahahahahah
                              Tutta colpa dello spazza camini di Mary Poppins! Ahahahahah