Fiori di Vetro

Fiori di Vetro

1.4K Reads 298 Votes 18 Part Story
Rebecca Rachel By rebeccarachel89 Updated Jun 27

Due punti all'orizzonte, un gruppo di guerrieri, tre bambini coraggiosi. 
Qualcosa stava arrivando, ma nessuno poteva immaginare la natura di ciò che avrebbe messo piede sull'isola, un territorio incontaminato e lussureggiante, dalle notti stellate, le giornate roventi,  e  dai lunghi tramonti.

VINCITORE ITALIAN WRITERS AWARDS 2017
Categoria: GREEN Award (Azione/Avventura)

  • amicizia
  • avventura
  • branco
  • esplorazione
  • fallenawards
  • giungla
  • guerrieri
  • isola
  • missione
  • mistero
  • ricerca
  • savana
  • spedizione
  • viaggio
  • wattys2018
DanielaCarta8 DanielaCarta8 Nov 12, 2017
Sono lì, con Kibwe, vedo quello che vede lui, temo quello che teme lui.
                              E' come tornare bambina, e rimanere incantati davanti ad un paesaggio magnifico, e sentire il desiderio di avventura che mi monta dentro. 
                              Ti prego non smettere di aggiornare questa storia: sarebbe un crimine!
AliceAllievi AliceAllievi Nov 06, 2017
I paesaggi sono così ben descritti che ci si può letteralmente tuffare dentro, i personaggi sono ben caratterizzati e si respira la gioventù dei loro anni già dopo le prime righe. Sono davvero curiosa di scoprire cosa succede nei prossimi capitoli. Brava!
FedericaFragano FedericaFragano Nov 11, 2017
Sai che non so che cosa dire? Sono senza parole, è tutto così perfetto. Il tuo modo di scrivere è eccellente, altro che revisionare! Non ne hai minimamente bisogno! Le descrizioni sono una meglio dell’altra, so per certo che da questa storia non sarò delusa. È bella e sopratutto è DIVERSA.
sara_merlino sara_merlino Nov 11, 2017
È una bella storia con una trama che mi piace molto. Hai un modo di scrivere fantastico da scrittrice professionista. Ti prego leggi la mia storia e dammi qualche consiglio; accetto correzioni
Sei bravissima! È un capitolo brillante ed energico, fa respirare aria di felicità :)
DanielaCarta8 DanielaCarta8 Nov 12, 2017
Chi non ha avuto la sensazione di percorrere con lo sguardo ogni elemento da te descritto, come se davvero avesse quel paradiso davanti agli occhi, non sa cosa si è perso. Io l'ho fatto. E ho sussultato quando ho ritrovato le due sagome scure, che prima erano solo puntini.