Caffè Z

Caffè Z

97 Reads 15 Votes 6 Part Story
Monica Brizzi By MonicaBrizzi Completed

"Chiudo gli occhi e faccio un respiro profondo. Desidero rimandare l'inevitabile il più a lungo possibile. Tra l'inevitabile, considero:
A - c'è un motivo sensato e umano per cui non è possibile comunicare con l'esterno, uscire e vedere personale vivente che cammina negli uffici. Mi sto facendo condizionare dai film che ho visto e sto costruendo realtà alternative.
B - gli zombi esistono. Quello che ho visto stanotte era uno zombi. Il tizio all'entrata dell'azienda era uno zombi. Sto costringendo il mio istinto a rimanere su binari reali per non impazzire, da sola, chiusa qui, senza nessuno a cui appigliarmi per venire fuori da questa orribile apocalisse. "

Per Melanie dovrebbe essere un giorno di lavoro come un altro. Se non fosse che wifi e telefonia non funzionano, e che l'azienda è vuota. Non ha idea di ciò che sta succedendo, almeno fino all'arrivo di Cole. 
Ma le cose non migliorano affatto.

  • halloween
  • racconto
  • zombi