Capitolo 22- La lettera

199 18 0

CLARA

"Buongiorno ragazze!"

"Buongiorno anche a te"

"Lorella c'è qualcosa che non và?"

"Fra 2 giorni ritorniamo a casa, alla solita vita monotona..dimmi tu se è giusto!?"

"Ahah sempre se ci vogliamo tornare"

"Come dici?..cioè tu davvero rimarresti qui? Senza un lavoro e senza vedere i tuoi genitori?"

"Il lavoro si trova, e per quanto riguarda i genitori possono venirci a trovare o andiamo noi da loro"

"Ma come mai questa improvvisa scelta?"

"Eh? No io pensavo..così.."

Serena mi si avvicina e mi punta il dito contro, dicendo:

"Tu..ci nascondi qualcosa"

"Io??? Ahahah..si"

"Ah ha! Lo sapevo! Dai parla"

"Lucas mi ha proposto di convivere qui con lui"

"Oh cavolo. Davvero!?? Ma che cariniii..cioè aspetta, quindi avete chiarito tutto? State ancora insieme!"

"Pare proprio di si"

Lorella è seduta sul letto e mi fissa strana.

"Hai qualcosa da dirmi?"

"Non mi convice questa storia. All'improvviso decidete di convivere...non sarai percaso incinta?"

"Eh!?!? Ma che caspita dici! Certo che no!.. Non mi chiamo Lorella"

"Come ti permetti!?? E poi io non ho un ragazzo"

"E Alex?? Ahah"

"Lui è solo un amico"

"Sisi per ora"

Prendiamo i cuscini e incominciamo a fare la lotta mentre Serena assiste alla scena e ad un tratto dice:

"Dovreste stare calme nelle vostre condizioni"

Io e Lorella ci guardiamo per poi guardare male Serena e coinvolgerla nella lotta.

"La sapete una cosa?"

"Cosa??"

"Vi voglio benissimo, siete la mia seconda famiglia"

"Anche tu per noi"

Adoro le mie amiche, sono le uniche di cui posso fidarmi e con cui sto passando la maggior parte della mia vita. Mi manca molto Giulia, per fortuna domani tornano. Non vedo l'ora di riabbracciarla. In seguito esco nel balcone e provo a chiamare Pietro, il telefono squilla ma lui non risponde, non mi ha più cercata, non so neanche quando torna a Catania.

LUCAS

Sono nella mia stanza, ho tra le mani la lettera di Pietro che dovrei dare a Clara. Forse la dovrei buttare, oppure la apro e la leggo io..ma no! La darò a Clara ora stesso, prima che possa ripensarci. La chiamo al cellulare e le dico di incontrarci in un giardino qui vicino. Dico ai ragazzi che sto uscendo e la raggiungo. Le vado incontro e le dò un bacio, le porgo la lettera.

"Questa è per te"

"Adesso mi scrivi pure lettere? Ahah che romantico"

"Veramente non è mia, è da parte di Pietro"

"Pietro?? Vi siete visti??"

"Si due giorni fà"

"E adesso dov'è?"

"Non posso dirti niente Clara. Leggi la lettera e capirai, almeno credo"

CLARA

Sono seduta sul prato con questa lettera in mano, cerco spiegazioni da Lucas ma lui non vuole dirmi niente, si alza e mi lascia da sola per leggere la lettera..ok la apro e incomincio a leggere.

"Cara Clara

Ti starai chiedendo il perchè di questa lettera, quando la leggerai io sarò giá tornato a Catania, scusami se non t'ho detto niente e se non ti sono venuto a salutare, ma è difficile per me dirti addio. Sicuramente ci rivedremo se anche tu tornerai a Catania, ma sono sempre più convinto che tu sceglierai di rimanere lì in Grecia con Lucas. Clara io t'ho sempre amata e ti ameró sempre, cercherò di non pensarti e di rassegnarmi al fatto che tu non sarai mai mia, ma anche se avró una ragazza tu resterai sempre il mio primo amore, resterai sempre nel mio cuore. Sii felice e non smettere mai di amare Lucas perchè lui ti ama davvero, l'ho sempre capito da come ti guarda e come si comporta con te, quindi io giá sò che sceglierai di rimanere a vivere lì, e ne sono felice perchè so che anche tu lo sei. Spero un giorno di rincontrarti, solo per vedere ancora una volta il tuo splendido sorriso e i tuoi occhi. Un abbraccio e un bacio.

Pietro"

Non riesco a trattenere le lacrime, è partito, se ne andato e io non l'ho salutato, non doveva finire così. Io ci tengo tanto a lui, ma come ha scritto pure lui nella lettera io amo Lucas e lui ama me, la mia vita continuerà qui con lui. Ma un giorno tornerò a Catania e lo rivedrò, sará felice e avrà anche lui qualcuno che lo amerá davvero, ne sono sicura.

Grecia-Un viaggio da sognoLeggi questa storia gratuitamente!