Capitolo 10- Ripensamenti

237 17 0

LUCAS

Siamo tornati a casa. Sono troppo incazzato, pensavo mi amasse, adesso invece credo che la sto perdendo per colpa di quel coglione. Poi entra Alex

"Ma si può sapere cosa è successo?"

"Niente"

"Non credo sia niente. Comunque sai dove trovarmi se vuoi parlarne"

"Si lo so. Grazie. Adesso vado a fare una doccia"

CLARA

Non capisce come mi senta io, la deve smettere di comportarsi come un bambino. È grande e deve comportarsi da tale. Io lo amo ma non quando fa così.

Squilla il telefono.

"Pronto?"

"Clara!"

"Pietro.."

"Preparati a passare un pomeriggio stupendo, su dai sto venendo a prenderti"

"Ma..io..."

"Niente ma, non puoi rifiutare"

"Ok"

Scendo e dico alle mie amiche che esco con Pietro.

Giulia mi dice:

" ma perchè con lui?poi non dire che Lucas sbaglia "

Vado via non ascoltando più ..

Arrivo dove mi ha detto di aspettarlo, e nel mentre passano entrambi... il mio cuore si blocca manca un battito sento che si stanno avvicinando entrambi vicini a me, che faccio??? che confusione...

Vedo Pietro che mi guarda mentre Lucas rimane impassibile e se ne va. Io abbasso lo sguardo , ancora più confusa. Pietro mi prende la mano e mi dice di andare con lui . Arriviamo al porto e lui mi aiuta a salire a bordo di una barchetta, dopo un pò mi dice che mi porterá in un isola vicina, ho i capelli al vento, lui mi si avvicina e mi accarezza la guancia dicendomi

"se ti metti con me non litigheremo, non sarò geloso e ti farò avere sempre quel tuo splendido sorriso che hai tu, quello che qualche anno fa mi ha fatto innamorare, quel sorriso che quando si forma sembra che sia il Sole la mattina , come un fiore appena sbocciato . Ecco tu sei il mio Sole".

A quelle parole arrossisco ma penso anche a Lucas a come stavamo prima, a come abbiamo litigato e a come mi ha guardato l ultima volta prima di salire su questa barchetta ,prima di sentire queste sue parole e prima di vedere questo paradiso. Io gli voglio bene ma amo Lucas amo il Lucas geloso ma non troppo , perchè alla fine se è geloso è perchè ci tiene a me. Pietro è solo un amico meglio farglielo capire. Passa tutto il tempo ad avvicinarsi ma senza successo era arrivato anche a baciarmi ma io mi ero allontanata , alla fine lo aveva capito e adesso stiamo tornando a casa...credo sia deluso ma che posso farci io non provo quello che prova lui, o meglio per lui provo sentimenti simili perchè gli voglio un bene dell' anima, ma il mio cuore e la mia anima appartengono a Lucas. Mi aiuta a scendere ma non mi guarda neanche un minuto, dopo la partenza non avevamo più scambiato parola. Mi ha accompagnata all'albergo ed è schizzato via. Sono entrata in stanza ma non guardando nessuna delle mie amiche, mi precipito in camera mia mi butto sul letto e inizio a piangere, vorrei non essere mai venuta oppure non avrei mai voluto aver litigato con Lucas io lo amo devo dirglielo.

Grecia-Un viaggio da sognoLeggi questa storia gratuitamente!