➽ Bazalt'gorod

202 12 2
                                                  

TRAMA

Irlanda del sud, 1953. È il culmine della notte di Lammas quando Beatrice decide di mangiare le primule, "i fiori che rendono visibile l'invisibile". Lanciatasi all'inseguimento di uno Spriggan, un turbine di fate la conduce alle porte della Casa Oltre il Lago, il maniero dove riposa Gorazd (il mostro proveniente dalla Siberia). Questi è tenuto prigioniero da una strega che tramuta le sue vittime in statue e ne ruba i cuori. Le porte della Casa si chiudono alle spalle di Beatrice e il suo destino sembra segnato. Qualcosa, però, impedisce a Gorazd di divorarla.

RICHIESTA

Vorrei qualcosa che rimandi a un paesaggio innevato e silenzioso, magari con il contrasto del sangue nella neve, una specie di fiumiciattolo (ma vorrei che il colore preponderante fosse comunque il bianco). Al centro di tale paesaggio e della copertina in generale vorrei, se possibile, la sagoma di un castello dall'aria lugubre\gotica, che però non occupi l'intera cover e anzi risulti piuttosto piccolo. E' più importante che si veda la sagoma piuttosto che i dettagli. Il villain della storia è una specie di tizio che assomiglia a una statua greca (sempre sul bianco quindi) con una serratura al centro del petto da cui si diramano crepe, quindi mi piacerebbe riproporlo sullo sfondo, senza che si veda il volto (come e quanto tagliarli a tua discrezione, magari). Per il font avevo pensato a caratteri neri, che rimandino al fantasy e magari non troppo spessi: sarebbe carino se dessero l'illusione di starsi sciogliendo in una sorta di melma nera che richiama il basalto. Come sottotitolo avevo pensato a "città di basalto", questo magari senza troppi fronzoli. Spero di essere stata abbastanza chiara nella spiegazione e incrocio le dita!

Ecco qui, atropass! Come avevo preannunciato, non sono riuscita a mettere il castello. C'erano molti elementi e purtroppo se avessi dato più importanza alla scena intera non si sarebbero viste le fattezze del petto dell'antagonista, che secondo me è la cosa più fantasiosa e meritava di stare in copertina! Per il resto ho mantenuto la neve, il tema freddo, il bianco come colore dominante, il titolo che cola e il resto. Spero che ti piaccia!

Ora puoi procedere al pagamento!

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Ora puoi procedere al pagamento!

- Crediti in descrizione (con la dicitura "Copertina di Lunar Morrigan Arts", o simile);
- Lettura di due capitoli (interi, non parti) de "Il Giudizio di Persefone" (se inizi dal principio, per essere chiara, dovresti leggere "Il paradosso di Epicuro" e "La ratio divina" per intero, puoi saltare la prefazione). Infine, recensione esaustiva con la tua opinione, che dimostri la lettura.

Se ti piace, appena avrai completato il pagamento ti passerò il link per il download in HD e la copertina sarà tutta tua! Ricordati solo di avvertirmi se la cambi. Grazie per aver scelto il mio servizio!

Graphic Shop [ISCRIZIONI CHIUSE]Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora