CAPITOLO 67:

RAIN POV

torniamo al bungalow.

io:"bene, io vado a docciarmi"

lou:"il secondo sono io!"

h:"scordatelo, tu la doccia la fai con me"

sgrano gli occhi contemporaneamente con louis

lou:"em..ok"

sorrido maliziosamente, osservando il rossore delle guance di mio fratello.

io:"non voglio sapere nulla, però cercate di non sporcare il bagno, eh"

mi fulminano con lo sguardo

io:"che c'è? non penso vi laverete soltan-"

zayn mi tappa la bocca

z:"abbiamo capito, rain"

gli mordo un dito  e lui ritira la mano.

poi mi arriva un messaggio.

da:NELLO

"ricordati di questa sera"

annuisco in sua direzione e recupero l'occorrente per la doccia.

io:"vado, ci vediamo tra un'ora"

******

esco dal bagno vestita e con un turbante in testa.

io:"mi sembra di essere un incantatore di serpenti"

scoppiano tutti a ridere mentre mi siedo sul letto

io:"andate voi?"

louis ed harry annuiscono.poi si alzano ed entrano.

n:"meglio non immaginarsi cosa faranno là dentro"

rabbrividisco al solo pensiero.

passa qualche minuto di silenzio, accompagnato dal rumore della tastiera del telefono di niall.

*n:"andiamo"*

*io:"aspetta che mi asciugo i capelli"*

poi, ricordando dove ho lasciato il phon, mi tiro uno schiaffo sulla fronte.

io:"vi prego, ditemi che non l'ho lasciato in bagno"

niall sgrana gli occhi e scoppia a ridere, insieme a zayn e liam.

mi alzo e busso alla porta.

io:"scusate! ho lasciato il phon lì! "

nessuna risposta.

riprovo a bussare.

niente.

ad un certo punto mi scazzo e la apro.

harry, che sta armeggiando con la cintura dei pantaloni, si gira e sorride imbarazzato.

lou:"hazza! ti vuoi sbrigare?"

louis esce con la testa dalla doccia

lou:"cosa hai vist-"

si blocca.

arrossisce e si ritira

lou:"cosa ci fai qui?!"

urla dalla doccia

io:"ho dimenticato il phon"

lo stacco dalla presa della corrente

io:"hei, guarda che ti ho visto nudo più di una volta"

A VAMPIRE LOVE(IMPOSSIBLE)STORYLeggi questa storia gratuitamente!