Capitolo 45

139 2 0

Era la mattina della vegilia di natale e cal cominciò a pulire. Mentre io e gli altri stavamo sul divano (io non potevo perche ero quasi al nono mese,ma gli altri erano proprio sfaticati eh!)

erano le 3 e ash e luke si erano addormentati ognuno nella propria camera

"Finito finalmente"disse cal

"riposati un po. Mentre io e mikey cominciamo a cucinare"dissi

------

Erano le 7 e le famiglie di cal,mikey,ash e luke stavano arrivando mentre quella mia,di gemma e di alex non sarebbero venute tutte per motivi diversi

"Eccovi qui entrate"disse mikey facendo entrare gli ospiti

Ci sedemmo al tavolo e cominciammo a parlare aspettando la mezzanotte

"È mezzanotte scartiamo i regali"disse ash

"Siii prima a me"disse cal

ash diede i suoi regali a tutti tranne che a luke

"Lo sapevo che a me non avevi preso niente"disse luke

"Non dire cavolate ecco il tuo"disse tirando fuori un grandissimo pacco

"Oddio grazie grazie grazie"disse luke vedendo la chitarra e i 4 pinguini. Si abbracciarono e dopo si aggiunsero anche cal e mikey

Erano cosi teneri mi è molto dispiaciuto interrompere quel momento. Perche proprio il giorno di natale mi si ruppero le acqua

"Ash mi si sono rotte le acque"dissi urlando

"Oddio vieni corriamo all'ospedale"

Arrivammo a destinazione e dopo 3 ore nacquero i piccoli luke e calum. Il nome luke lo aveva scelto ash invece l'altro io

Avevamo promesso che se avevamo fatto un altro figlio lo avremmo chiamato michael ma intanto per secondo nome loro due avevano michael cosi da non fare ingelosire il terzo zietto

Erano passati 3 giorni e uscimmo dall'ospedale

"Eccoci di ritorno"disse ash

"Oddio ma quanto sono belli,posso prendere calum in braccio?"disse cal

"Certo"risposi

"E io luke"disse michael

ci giocarono un po mentre io e ash salimmo a posare le cose...

Amore o amicizia?Leggi questa storia gratuitamente!