*Psst* Notice anything different? 👀 Find out more about Wattpad's new look!

Learn More

Capitolo 43

151 5 0

"Ero ubriaco non sapevo quello che facevo"ripetè luke

"Dovevi stare attento,sai come è fatta viola"rispose ash

"Pensavo fosse cambiata"

"Bhe pensavi male,e ora se l'hai messa incinta che fai?"

"Non lo so"

"E tu che non volevi figli"

"Senti ho sbagliato ma ora non urlarmi tutto contro lo sai che ci rimango male"si girò e corse in camera sua piangendo

"Bravo lo hai fatto piangere,lo sai che si offende quando gli dici tutte le cose in faccia e cosi arrabbiato"dissi io uscendo da casa

ASHTON'S POV

"Io vado a fare una passeggiata ciao"gli dissi a ilenia baciandola

Uscii di casa e andai in un parco dove c'era un grandissimo prato,io mi sedetti hai piedi di un albero e cominciai a pensare a quello che gli avevo detto a luke

Mi sentivo in colpa,mi arrivò un messaggio di michael

""Contento ora per colpa tua luke non smette di piangere,sei proprio uno stronzo pensa alla tua vita invece di pensare a quella degli altri,giuro che non si calma ti mando all'ospedale""

Il messaggio diceva questo ci rimasi di merda cosi decisi di smegnere il telefono e cominciai a piangere

Sono stato uno stronzo non me lo perdonerò mai

Come potevo farmi perdonare, non sapevo proprio come fare fino a quando non mi venne un idea

Domani era la vigilia di natale e decisi di andare a comprare il regalo piu bello di tutti proprio per luke

Entrai in un negozio di strumenti musicali

"Salve vorrei quella chitarra elettrica posta in vetrina"dissi

"Certo ecco"pagai e uscii dal negozio

Era troppo poco cosi andai anche in un negozio di giocattoli

Mi precipitai dai pupazzi dove presi quattro pupazzi pinguino,ne avevo presi quattro per fargli ricordare che io,lui,cal e mikey siamo una famiglia

Mu sentivo soddisfatto ma decisi di scrivergli anche una lettera

Dopo di che,tornai a casa e corsi in camera senza farmi notare da nessuno

Salii e incominciai a scrivere la lettera

"Caro luke,è molto che ci conosciamo,anzi moltissimo. Sei uno dei miei migliori amici,no uno dei miei fratelli. Ti voglio un mondo di bene e non volevo offenderti e visto che quando leggerai questa lettera sarà natale volevo chiederti se per regalo mi potevi perdonare,ti prometto che quello che è successo non succederà piu e che io ci sarò sempre per te qualunque cosa succeda. Fratellino mio ti voglio bene e per favore non mi abbandonare, non voglio perderti e poi voglio che i miei figli abbiano i 3 zii migliori del mondo e se manchi tu è come se a loro mancherà un pezzo di cuore,capisci? comunque ti volevo dire che ti voglio un infinità di bene e che anche se non mi perdonerai io ci sarò per te. Ashxx"

Avevo finito la lettera e speravo che gli piacesse. Intanto mi venne sonno cosi decisi di sdraiarmi e mi addormentai

Un ora dopo...

SPAZIO AUTRICE

eccoci qui ragazze spero che il capitolo vi piaccia. Commentate e votate

Vi voglio bene Fabyxx ❤️

Amore o amicizia?Leggi questa storia gratuitamente!