Intervista con la vera autrice.

1K 49 6


Siccome come ho specificato , non sono io l'autrice ho deciso di creare un piccolo spazio con una mini intervista alla "sorgente", cioè dall'ideatrice di questo racconto.


Vally: Visto che vuoi rimanere in formato anonimo, ti chiamerò Mrs. XX, va bene?

Mrs.XX: *alza su le spalle indifferente.*

Vally: Da cosa nasce questo racconto?

Mrs.XX: *guarda per aria per alcuni istanti* dalla mia mente.

Vally: *sbuffa leggermente* su smettila di fare la stronza, ti conosco bene e so che non è quello che sei...

Mrs.XX: *ridacchia* shttt non dire subito i miei segretucci...stregaccia...

Vally: *sorride*

Mrs.XX: mi sono appassionata ad alcuni racconti, la sensualità e la dolcezza degli Omegaverse è eccitante...è agrodolce, un mix perfetto fra Ying e Yang. E poi cazzo vuoi mettere che finalmente quegli esserini chiamati uomini possano partorire e provare le "gioie" e i dolori del fottutissimo parto? *fa un ghigno demoniaco*

Vally: Ehm, sì, sì, sarebbe un ottima cosa per molti uomini....quindi non li consideri dei racconti omosessuali?

Mrs.XX: *sguardo scioccato* Assolutamente no. Gli Omega maschi sono creature angeliche. Particolari, come gli ermafroditi, solo che gli ermafroditi umani sono sterili. Gli Omega sono fertili, sensuali vogliosi....ricordano molto i sissy (nel bdsm uomini femminilizzati dai dom). Ho letto molti racconti, alcuni Omega sono mascolini, altri effemminati. Narcis, ho scelto di descriverlo con tratti somatici femminei, ma il suo caratterino è forte e deciso, anche se emotivo e dolce con le persone che gli stanno vicino. Quando prova affetto si scioglie come il burro...*sorride dolcemente pensando a Narcis*

Vally: Ecco parlando di lui....perchè Narcis come nome?

Mrs.XX: Narcis...come Narciso...dalla mitologia greca, talmente bello(grazie alle sue origini, figlio di una ninfa e di un Dio) Era crudele, e fu punito con una punizione divina. Innamorandosi di se stesso e della sua immagine, per guardarsi meglio nel riflesso del lago si sporse troppo e cadde dentro l'acqua morendo. Intorno al lago nacquero dei fiori, che presero il suo nome per la loro bellezza, i narcisi, appunto. Narcis, è bello, di una bellezza femminea, di cui si approfitta per passare inosservato fingendosi una femmina, sa le sue potenzialità e le sfrutta, anche se per forza di cose...

Vally: *Awwwwww...occhi a cuoricino....si riscuote* e Black?

Mrs.XX: Ah, lui...lui è l'incarnazione del maschio Alpha, un po' simile ad un Cowboy vecchio stile(non i cowboy da western, ma quelli veri che lavorano e si spaccano la schiena, quelli che hanno le mani callose e una voce roca e sensuale dei cantanti country, con accenti e slang tipici del Texas, o che comunque si fanno il culo per avere ed essere chi sono...) con alti principi e un alto senso dell'onore. Protegge il suo branco, o clan o famiglia, come vogliate chiamarla, è quello che fa e deve fare un Alpha di tutto rispetto.

Vally: *la vede agitarsi sulla sedia...* qualche problema?

Mrs.XX: Possiamo finirla qui? Se qualcuno avrà qualche domanda, la faccia a te e poi risponderò in altro momento, sai che non amo ste cose....

Vally: *alza le mani in segno di resa* ok, ok, tranquilla. Ti lascio alle tue cose...a presto...ah, aspetta vuoi dire qualcosa ai lettori?

Mrs.XX: *sorride* Grazie a chi segue. Cercherò di non annoiarvi. *si alza e scappa*


Se avete domande da fare, fatele qui sotto e al più presto le passerò a Mrs.XX (sì, come i cromosomi XX che indicano una femmina per chi se lo stava chiedendo, le ho scelto io il suo pseudonimo...cosa che non le andava molto giù mhuahuahuahuahua*risatina satanica*)

Omegaverse: NarcisDove le storie prendono vita. Scoprilo ora