Capitolo 92 - un weekend per due (seconda parte)

1.3K 86 55

"Il fine settimana ha senso solo se lo passi a esplorare il mondo o a far l'amore"
(Rossella Rasulo - Giornalista)

Alice

Siamo in auto da quasi cinque ore, direzione est sulla A4. Dove mi starà portando? Vista la strada ho due ipotesi, Trieste –che non ho mai visto e mi piacerebbe andarci– o Venezia –che sarebbe davvero un sogno– in entrambi i casi è proprio una idea deliziosa.

Il mio CC è ...il mio CC, e mi continua a sorprendere.

Claudio

Alice è in silenzio da quasi un'ora. Sembra addormentata, «la Bella Addormentata... nella SLK». Se ci fermassimo in una piazzola e la svegliassi con un bacio? In fondo sono il suo principe no? Meglio di no, lasciamola dormire fino a Venezia.

Arriviamo al parcheggio di Piazzale Roma e lei si sveglia... ma stava davvero dormendo o si stava solo godendo la musica dei Queen a occhi chiusi in pieno relax?

"Claudio? Dove siamo? E' quello che penso? Venezia? VENEZIA! Claudio sei il più incredibile dei  mariti! Grazie tesoro, dopo Parigi, Venezia! Le due città più romantiche al mondo..."

Mi si lancia addosso e inizia a baciarmi appassionatamente, quando fa così io non le posso resistere... Alice... se continui finisce che ci arrestano per atti osceni in luogo pubblico.

"Alice" le dico scostandomi "sono parecchio stanco dalle ore di guida, che ne dici se rimandiamo le effusioni a quando saremo in una camera d'albergo? Più comodi?"   e aggiungo facendo l'occholino "E magari dopo un riposino?"

Lei ride e scende dall'auto, fresca come una rosa. Eh già, ha praticamente dormito tutto il viaggio... lei.

Prendiamo i bagagli e ci avviamo alla banchina dei motoscafi, dove ci attende un signore con un cartello con il nome «CONFORTI». Alice non prova nemmeno a procedere verso la fermata del vaporetto, da Parigi in poi ai lussi ci si è abituata benissimo.

Le scatto una foto mentre si è accomodata sul sedile come una ricca turista americana in vacanza. Quanto è bella... potrebbe fare l'attrice.

Il motoscafo ci porta direttamente fino all'ingresso posteriore dell'Hotel, che dà su un piccolo canale

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Il motoscafo ci porta direttamente fino all'ingresso posteriore dell'Hotel, che dà su un piccolo canale.

Il motoscafo ci porta direttamente fino all'ingresso posteriore dell'Hotel, che dà su un piccolo canale

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.
Alice Allevi, Medico Legale. Boston, MA [#Wattys2019]Leggi questa storia gratuitamente!