Chapter 14

1.4K 46 6

<< Venga avanti, dottoressa Allevi.>>

Aiuto, mi sembra di star per entrare nell'Inferno. 

<< Questi calchi appartengono alla vittime di un disastro aereo che ne ha resi irriconoscibili i corpi. Quando ancora non esisteva l'identificazione attraverso l'analisi del DNA, si procedeva con tecniche di odontologia forense.>>

<< Ma ormai è una metodologia obsoleta.>>

<< Non c'è nulla di obsoleto nel nostro mestiere, Allevi. L'osservazione del calco dentale dà molte informazioni sull'individuo. Il compito che le affido consiste nella comparazione fra i dati dentali postmortali contenuti in questi calchi e quelli presi in vita. Qui ci sono le schede identificative e qui le RX. Non la sottovaluti questa esercitazione, Allevi. Dalle dentature si possono ricavare molte informazioni.>>

Con una teca enorme, le cartelle e la chiavetta usb, me ne torno nella mia postazione (cercando di non fare cader tutto e combinare uno dei miei soliti disastri) pronta ad iniziare questo lavoro. Certo, non so come farò dato che avrò pure la ricerca di Claudio da terminare, anzi iniziare.... Magari se provo a parlagli, riesco a farmi togliere questo incarico. Vado spedita verso il suo ufficio e senza bussare, entro. Quello che vedono i miei occhi non è affatto piacevole, Ambra letteralmente avvinghiata a lui. Sta piangendo e lui da buon samaritano la consola. Certo, solo con me non lo fa, anzi mi urla pure dietro ripetendomi quanto sono ingenua certe volte.

Esco da quello studio, loro non si sono accorti di me e io decido di non disturbarli. Teoricamente dovrei parlargli ma mi sono resa conto che comunque in ogni caso non mi toglierebbe mai l'incarico di fare la ricerca. Quindi, tanto vale non sprecare energie e tempo pregandolo di essere buono per una volta. 

La cosa che mi fa più rabbia è che ci ha messo pochissimo a tempo a rimpiazzarmi, non ha perso tempo. E con chi poteva ritornare? L'Ape Regina, chi altra? Chi meglio di lei poteva stare al suo fianco? Lei è esattamente il tipo di ragazza adatta a Claudio, non di certo io. 

<< Alice, ho uno scoop! Recentissimo!>> mi viene incontro Lara. Lei è un'impicciona di prima categoria, quando si tratta di gossip dell'Istituto non si tira mai indietro.

<< Sentiamo.>>

<< Ambra è incinta.>>

Mi sento mancare l'aria, il mondo mi crolla addosso. E ciò che ho appena visto non aiuta affatto. Uno ad uno i tasselli del puzzle si uniscono e formano un unico pensiero: Claudio è il padre. Ecco spiegato il motivo per cui lui non voleva vivermi alla luce del sole, mentre ero con me stava pure con Ambra. Ecco spiegato il motivo per cui mi ha rimpiazzato così velocemente e poco fa li ho trovati assieme nel suo studio. 

Mi alzo frettolosamente dalla mia sedia, ignorando Lara che continua a chiamarmi. Mi chiudo dentro al bagno e scoppio a piangere. Un pianto di rabbia, delusione e puro schifo verso quell'uomo di cui io sono innamorata. Come ha potuto fare una cosa simile? E io che ci avevo pure creduto, la sua natura da donnaiolo non cambierà mai: il lupo perde il pelo ma non il vizio. Veramente speravo che fosse diverso, che volesse davvero impegnarsi sul serio con una come me? 

<< Alice, posso entrare?>> è la voce di Alessia.

Faccio scattare la serratura della porta e poco dopo me la ritrovo seduta affianco a consolarmi.

<< Non saltare a conclusioni affrettate, non è detto che sia lui il padre. È vero, mio fratello è un donnaiolo. Lo è sempre stato. Però di una cosa sono certa: quello che c'è stato tra di voi è tutto vero. Lui è davvero innamorato di te.>>

Come fa a sapere cosa c'è stato tra di noi? Io non gliene ho parlato, da Claudio non credo l'abbia sentito visto che non si parlano...

<< L'ho capito da sola, non mi è servito molto per capire che tra di voi c'è un qualcosa in più rispetto ad un normalissimo rapporto professionale. E la tua reazione a questa notizia me l'ha confermato.>>

Buffo come lei abbia capito tutti nel giro di pochi giorni, mentre io ci ho messo un anno a capire nel mio cuore c'è sempre stato Claudio. 

<< Come ha potuto? Io ci credevo, per davvero. Invece mi sono solo illusa. Mi ha illusa.>>


spazio per me

Ho aggiornato la lista di tutto il cast di questa storia, ora è completa. Ne mancavano ancora parecchi ma ora ci sono tutti. C'è anche la persona che ricopre il ruolo di Alessia Conforti.

La lista del cast l'ho aggiunta anche come parte della storia, nella impostazioni, non solo come capitolo. 

Insegnami ad amareDove le storie prendono vita. Scoprilo ora