Capitolo 42 - preparazione di una trappola

1.6K 73 31

"Non ha importanza chi comincia il gioco, ma chi lo termina." (John Wooden - Basketball coach)

BOSTON – mercoledì mattina local time

Studio del Governatore – Leo PoV

Sono appena entrato nel palazzo del Governatore, è prima mattina, e devo dargli una notizia che non gli piacerà. Kathy è con me, ormai passiamo insieme ogni momento della giornata e della notte, e anche questa notte è stata parecchio intensa. Vorrei chiederle di restare a Boston, con me, anche perché sono sicuro che Alice tornerà a Roma e io ho bisogno qualcuno di cui fidarmi come secondo in Istituto, sul lavoro certamente,  nella vita... anche.

Tuttavia chiederle di rinunciare al posto di Coroner Capo in Virginia per farmi da vice, sarebbe chiederle troppo, cosa ho da offrirle come certezze? Mi mancherà quando tornerà a casa. Chissà se una relazione a distanza, vedendoci solo nei fine settimana o nei momenti rubati al lavoro, potrebbe funzionare. E' la prima volta che mi faccio queste domande quando intrattengo un'amicizia speciale con una donna.

Con Alice era scontato che lei fosse sempre qui, Kathy invece è... sfuggente, non capisco se per lei sia solo sesso o se ci sia qualcosa di più. E poi è una cuoca eccellente, sicuramente più di Alice pur se anche lei ultimamente era diventata bravina, e anche questo mi mancherà, dovrò tornare a scaldare surgelati al microonde. Questo però non è il momento per pensare all'evoluzione della mia relazione con Kathy, le proverò a parlare con calma non appena questa storiaccia sarà terminata, spero molto presto.

Il Governatore ci attende nel suo studio privato, dove entriamo accompagnati dalla security.

"Buongiorno Signore" gli dico allungando la mano "conosce già il Dr. Reichs di Charlotte? Sta dando una grossa mano a dipanare la matassa" gli dico poi presentando Kathy.

"Certo che la conosco, ho avuto modo di incontrarla qualche mese fa in occasione di un'altra situazione critica che coinvolgeva una ragazza di Boston scappata di casa e trovata quasi morta in una comune in Virginia. Come sta Kathy? E' un piacere rivederla, soprattutto vederla lavorare insieme al nostro Leo. Sareste una bella coppia per il nostro State Forensics Institute, ma vedremo di riparlarne alla fine di questa storia, anche in funzione della evoluzione professionale del Dr. Allevi" le dice mentre le stringe la mano.

«il gov. mi sta indirettamente dando una sponda con Kathy» penso, mi sento il battito improvvisamente più accelerato, e sono contento...«Leo basta, non fare il ragazzino, ora pensa al killer e ad Alice»

Poi lui, rivolgendosi nuovamente a me, chiede "Bene, Leo che mi puoi dire questa mattina? Che tipo di novità abbiamo? Ma... come mai non vedo Mitchell?"

"Mitchell è ancora in FBI, il suo ufficio e il mio Istituto hanno ricevuto una nuova comunicazione dal S.I. e lui sta organizzando le analisi del testo, della carta e del resto, si scusa ma stamattina non può essere presente, questa è la copia che spero non sia ancora stata inviata ai media"

 e lui sta organizzando le analisi del testo, della carta e del resto, si scusa ma stamattina non può essere presente, questa è la copia che spero non sia ancora stata inviata ai media"

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.
Alice Allevi, Medico Legale. Boston, MA [#Wattys2019]Leggi questa storia gratuitamente!