A VAMPIRE LOVE ( IMPOSSIBLE ) STORY

CAPITOLO 30:

RAIN POV

io:"beh, e cosa vorresti fare a riguardo? "

D:"osservarvi"

cerco di non scoppiarle in faccia

io:"per la bontà divina..perché mai?"

D:"perché voglio rivelare tutto al direttore"

io:"ah, beh, sarà abbastanza difficile"

lei mi guarda con un sopracciglio alzato

io:"non uscirai viva da questo bosco"

mi scrocchio le dita, la schiena e il collo.

adesso mi diverto.

faccio un passo ma vengo fermata da zayn, che sorride dolcemente

z:"so che non vedi l'ora, ma lasciala fare"

la baldracca davanti a noi fa un sorrisetto

D:"bravo zaino, vedo che ci siamo capiti"

aspetta...come l'ha chiamato?

non può averlo detto sul serio.

mi giro di scatto da zayn, che mi guarda accigliato.

mima un "no" con le labbra ma, prima che riuscisse ad afferrarmi, salto addosso alla ragazza, e inizio a tirarle i capelli

io:"se provi ancora una volta a chiamarlo così ti butto in mare e ti faccio affogare con le mie stesse mani.poi brucerò il corpo e lascerò che le tue ceneri vaghino in una fabbrica di croccantini per gatti (?)"

la butto a terra e gli metto un piede sulla pancia

io:"ci siamo capite? !"

lei annuisce velocemente

io:"adesso vai via o prometto che la mia minaccia si avverrà"

si toglie dalla mia presa e corre disperata verso il campo.

mi giro dagli altri che sorridono compiaciuti, e harry mi applaude persino

h:"complimenti, Rain.sei stata veramente sassy"

scoppio a ridere seguita dagli altri.

z:"e così posso essere chiamata solo da te 'zaino' "

io:"è una questione personale"

faccio spalluccie e mi guardo le unghie, soddisfatta come non mai.

zayn sorride e mi abbraccia, appoggiando la testa sulla mia spalla.

aw, potrei restare così tutta la giornata...o notte?

ricambio l'abbraccio ed inspiro il suo profumo.

aah, la droga non è nulla al confronto.

io:"abbiamo finito di cacciare? "

z:"se non hai più fame..si, abbiamo finito"

io:"finalmente..ma.."

zayn alza la testa e mi guarda

z:"..ma?"

io:"cosa cazzo faccio io tutta la notte? non posso dormire, non sono stanca, ed è una sensazione strana"

il moro ridacchia

z:"ti ci abituerai"

io:"non ne dubito"

******

io:"liam, tocca a te"

butta la carta

li:"UNO!"

urla come un posseduto

io:"ti sentiamo, idiota"

li:"lo so, ma poi vi lamentate che non lo dico, e succede sempre così"

annuisco

io:"hai ragione"

è il turno di harry, che guarda le sue carte accigliato

h:"ho delle carte di merda"

ne pesca una dal mazzo

h:"oooh, mi sento potente"

butta il "+4" soddisfatto come non mai.

io:"questa me la paghi, riccio"

h:"e come? buttandomi in mare, bruciandomi e lasciando volare le mie ceneri in una fabbrica di cibo per gatti?"

mi canzona

io:"ma vai a cagare, va"

h:"mi spiace, sono stitico"

faccio spalluccie

io:"capita"

h:"e anche tu diventarai stitica"

li:"ragazzi, vi rendete conto che state parlando dei vostri movimenti intestinali?"

mi lascio scappare una risata e alzo gli occhi al cielo

io:"non ho degli amici normali"

sento delle braccia cingermi i fianchi e qualcuno sedersi dietro di me a gambe incrociate

z:"chi sta vincendo?"

io:"Liam"

guardo male il diretto interessato

li:"senti, Rain, non è colpa mia se non sai giocare e butti le carte alla cazzo di cane"

sbuffo

io:"dettagli, leeyum"

z:"posso giocare anche io?"

h:"aspetta che finiamo la partita"

il moro annuisce ed appoggia la testa sulla mia spalla.

z:"gioca il cinque rosso e continua con gli altri cinque"

mi sussurra all'orecchio facendomi venire i brividi.annuisco impercettibilmente e quando arriva il mio turno faccio come mi ha detto.

io:"uno"

harry sgrana gli occhi ma liam  sembra sereno

io:"magia vampiresca"

zayn ridacchia sul mio collo e ci lascia dei piccoli bacio sulla ferita del morso.

liam, al suo turno, ghigna.

butta la sua ultima carta

li:"ho vinto"

io ed harry gli lanciamo le carte addosso e lui scoppia a ridere

li:"è la vita"

h:"si, certo"

io:"e io sono Peppa Pig con il suo fratellino George, poi Mammina e Papino che ridono buttandosi su una pozzanghera di fango"

z:"dai, sarà per la prossima volta.ora gioco anche io!"

mi fa sedere sullo spazio che ha fra le gambe incrociate, così ci "cado" dentro ed appoggio la mia schiena sul suo petto.

harry distribuisce le carte

h:"chi vince esce con Rain"

io:"EH?!"

nel frattempo, ridendo e scherzando siamo arrivati a 2k visualiziazioni XD.
ma io vi voglio troppo bene!♥

A VAMPIRE LOVE(IMPOSSIBLE)STORYLeggi questa storia gratuitamente!