A VAMPIRE LOVE ( IMPOSSIBLE ) STORY

RAIN POV

IL GIORNO DOPO

liam mi passò la pompa dell'acqua

io:"tu sai qualcosa sull'appuntamento di questa sera?"

li:"so solo che andate in discoteca"

eh , banana.

io:"cosa mi metto?"

liam sbuffa

li:"ecco la classica domanda"

io:"senti, sono io che devo uscire. non tu"

li:"e meno male"

POMERIGGIO

la giornata è passata velocemente, così liam mi accompagna al bungalow ed entra con me, avendo sentito la voce dei ragazzi

io:"salve plebei! non entrate in bagno che vado a docciarmi"

vado in camera e prendo il cambio.

sento la porta aprirsi e chiudersi

z:"hei"

mi giro e sorrido

io:"hei"

z:"sei pronta per questa sera?"

io:"fisicamente e psicologicamente no sicuramente"

ridacchia

io:"fammi docciare.oggi liam mi ha fatto ammazzare di lavoro con quei cazzo di cavalli"

scoppia a ridere e mi abbraccia da dietro

z:"piccola Rain, vuoi compagnia nella doccia?"

io:"preferirei di no.vorrei non morire di vergogna, grazie"

z:"Rain tomlinson si vergogna?!"

io:"hei, anche io ho dei sentimenti"

z:"questa è una scoperta per me"

alzo gli occhi al cielo e mi giro per guardarlo

io:"posso andare? mi ci vogliono ore per scegliere cosa mettere"

z:"ok vai"

mi scocca un bacio fra i capelli ed esce dalla camera

UN'ORA DOPO

prendendomi tutta la calma del mondo, uscii dal bagno con i capelli ancora bagnati ed il mio pigiama super secsi rosa con le winx.

è un regalo di mio fratello, quindi no comment.

entro in salotto e vedo i ragazzi che giocano a fifa.

ma sempre a quello giocano?

io:"hei plebei, chi sta vincendo?"

n:"io, ovviamente"

guardo lo schermo della tv e aggrotto la fronte

io:"niall, non vorrei rovinarti la festa ma..tu fai parte dei giocatori rossi, e non quelli blu"

sgrana gli occhi

n:"perché qui nessuno mi ha avvertito?!"

lou:"perché ci siamo gustati la scena mentre esultavi il gol della squadra avversaria"

scompiglio i capelli a mio fratello

io:"tu si che sei un tomlinson"

lou:"banana"

alzo gli occhi al cielo

io:"chi mi fa un pò di spazio? "

z:"Rain, vorrei tanto che ti sedessi su di me, ma sto reggendo i popcorn"

che si fottano

io:"ma voi non mangiate i popcorn"

il moro irrigidisce le spalle

z:"ok siediti"

io:"lascia stare, harry sarà più che comodo"

mi accomodo sulle gambe del riccio e mi faccio avvolgere il ventre dalle sue braccia.

zayn ci guarda male

z:"sei comoda?"

io:"si"

sorrido beffardamente e appoggio la schiena sul petto di harry

io:"proprio comodo"

sussurro, per poi chiudere gli occhi.

z:"penso che basti così"

mi solleva per le braccia e mi fa sedere su di lui.

io:"che maniere, signor Malik."

ridacchia e mi abbraccia

z:"vai a prepararti per questa sera"

sbuffo e alzo gli occhi al cielo

io:"ok, ma non ti aspettare una gonna, perché non ne ho portate"

mi alzo e vado in camera

io:"a noi due, armadio"

guardo dalle felpe alle scarpe

io:"zaaaayn!"

entra tranquillamente nella stanza

z:"dimmi, Rain"

io:"posso mettermi una felpa e dei jeans?"

gli imploro con lo sguardo

z:"non ci pensare neanche"

si avvicina e mi lascia un bacio fra i capelli

z:"vediamo un pò.."

stringe la lingua tra i denti.

inizia a frugare nell'armadio, mentre io sono spaparanzata sul letto a cazzeggiare con il cellulare.

dopo qualche minuto trova qualcosa.

guardo cosa ha scelto e mi ritrovo a sgranare gli occhi.

una camicietta, quasi trasparente, bianca e degli shorts neri a vita alta con delle all-stars bianche.

ha gusto il moretto.

io:"si dai, si può fare"

z:"allora ci vediamo questa sera"

ammicca e mi lascia un bacio casto sulle labbra, per poi uscire dalla camera.

sorrido come una deficiente e vado ad asciugarmi i capelli

seguite la ff di doyouwanttobemywife

A VAMPIRE LOVE(IMPOSSIBLE)STORYLeggi questa storia gratuitamente!