0. SPAM HERE!

199 13 34
                                                  

Questa storia deve finire. Non potete immaginare quanto sia stressante trovarmi bersagliata di gente che se ne frega di tutti gli avvisi scritti in capslock e mi manda messaggi in bacheca o in privato per chiedermi "Ehi, leggi la mia storia?" e magari mi propina cose che non toccherei nemmeno con un bastone.

Perciò vi vengo incontro e apro questo capitolo. Vogliatemi bene.

Volete farmi leggere la vostra storia? Okay. Rispettate le regole di seguito e spammatela qui e solo qui. Se vi pesco di nuovo a spammare in chat o in bacheca, vi taglio le orecchie e vi blocco.

Ma, prima delle regole, un paio di chiarimenti.

→ Cosa potete spammare?

In teoria, tutto. In pratica, ci sono cose che non leggo e non leggerò mai, nemmeno sotto tortura.

→ Postare in questo spazio vi assicura di essere letti da me?

No. Ho una barca di roba che ho messo da parte da leggere, che ho scelto senza che gli autori venissero a cercarmi tipo pusher, quindi loro vengono prima. Se vi va bene, bene; sennò, bene uguale. In secondo luogo, non leggo per forza tutto quello che mi proponete: se il genere o la trama non mi ispirano, non mi vedrete mai dalle vostre parti.

→ Ottenete qualcosa, lasciandomi la storia qui sotto?

Sì, nella misura in cui non vi blocco, né vi segnalo.

No, nel breve periodo, perché ho un casino di cose da fare e non so quando/se potrei passare a leggervi (rivedete, a proposito, il punto precedente), né è detto che vi lasci stelline o commenti.

→ Voglio qualcosa in cambio?

No. Se leggete le mie cose mi fa piacere, ma non mi sentirò obbligata a passere a leggervi, se lo fate, né vi odierò e vi scarterò se non lo fate.

→  Accetto scambi?

Sì. Se lo specificate, possiamo accordarci senza problemi. Se, però, la mia roba non vi interessa, ma volete comunque provare a proporvi, non mi offendo.

Veniamo, quindi, alle regole.

1. Non stressatemi. Lo dico subito, perché so come sono gli spammer. Se venite a chiedermi perché non sono ancora passata da voi, vi depenno immediasubito e non vi leggerò mai e poi mai, nemmeno per tutto l'oro del mondo.

2. Non spammate le vostre storie più di una volta: se lo fate, vi cancello tutti i commenti e tutte le vostre possibilità di essere letti spariranno in una nuvoletta di fumo.

3. Non proponetemi storie sgramamticate. Non è cattiveria, ma di mestiere faccio l'editor e leggere cose con punteggiatura e verbi alla-come-capita mi causa l'orticaria... oltre all'istinto di correggervi tutto e, beh, lavorare gratis anche no, grazie. Leggervi deve essere un piacere, non un lavoro extra.

4. Non spammate le storie con il solo link: non mi dice niente. Aggiungete il titolo, la trama, il genere, una presentazione... quello che volete, ma metteteci qualcosa.

In ultimo, cosa potete spammare...

Fantasy. Non ne sono mai sazia, quindi prego, accomodatevi.

Fantascienza. A piccole dosi, la leggo volentieri.

Storico. Come per il fantasy, pancia mia fatti capanna, ma sappiate che sono esigente: se mi mettete le armi da fuoco nell'antica Roma, vi mordo, ma anche sulle piccolezze non ve la farò passare liscia facilmente. 

Fanfiction. Ne ho scritte, lo vedete dal profilo, quindi non sono contraria, ma ci sono delle restrizioni: solo fandom che conosco, per cominciare (e no, non mi interessa se "si può leggere come originale: se voglio un'originale, vado a cercarmi un'originale); niente AU (leggo le fanfiction anche per il setting!), né OOC (voglio il personaggio originale, non un tizio con la sua faccia e il suo nome). Siccome la lista sarebbe lunghissima, chiedete sempre: al massimo vi dirò di no.

Romance. A piccole dosi, lo tollero.  Deve essere un minimo originale, non il solito pattern, ma potete provare a propormelo.

♔ Giallo. Non è esattamente il "mio" genere, ma non vedo perché escluderlo a priori.

Comico. Purché non sia nonsense, potete tentare.

... e cosa no.

♛  Young Adult. Ormai ho raggiunto un livello di saturazione per cui fuggo a gambe levate appena lo vedo, scusate.

Romance. Già. Vi ho dato l'okay, ma lo trovate anche qui. Perché? Perché ci sono alcuni romance che non voglio vedere nella maniera più assoluta: se me li proponete, vi impedirò di sottopormi qualsiasi altra cosa in futuro. Le relazioni abusive e tossiche romanticizzate, ad esempio, dove lui è il peggior essere umano sulla faccia di questa Terra, ma è bono e ricco, quindi va bene. NO. Nella maniera più assoluta. Stesso discorso per storie in cui ci siano temi forti affrontati con leggerezza: gente che beve, si droga o è autolesionista per sport vi vale un biglietto di sola andata per la terra di A Mai Più Rivederci. Aggiungo anche queerbait (non tentate di attirarmi con coppie slash e femaslash, perché non funziona: non shippo in base all'orientamento), personaggi fortemente stereotipati (siamo persone, non maschere della Commedia dell'Arte)... e probabilmente la lista si allungherà, ma per ora mi fermo qui.

Teen fiction. Ho passato l'età, ormai. Non c'è modo che possa esserne affascinata.

♛ RPF, ossia fiction su personaggi famosi. Mi fa sentire una specie di guardona... e gli ultimi, celebri esempi di questo tipo di fiction mi hanno fatto talmente accapponare la pelle che sarei troppo prevenuta per leggerla, in ogni caso.

Thriller. Riesco a guardarlo al cinema, ma i libri del genere di solito non riesco a leggerli.

Poesia. Non ne capisco un tubo, quindi non riuscirei ad apprezzarla.

Saggistica. Sono piena di saggi, in questo periodo. Di leggerne altri proprio non ho voglia.  

Per tutto ciò che c'è in mezzo e che non ho nominato, potete tentare. La lista subirà probabilmente modifiche, in futuro, anche in base alle cose che mi proporrete.

Per ora vi saluto così. Fate i bravi!

Le mie challenge e altri nobili disastriDove le storie prendono vita. Scoprilo ora