Scott McCall

260 23 2

Richiesto da: asiascofich

Spero ti piaccia <3

================================

Io e Scott stiamo insieme da ormai due anni e nessuno lo sa.

"Hey Scott..." dico mentre siamo sdraiati sul letto abbracciati.
"Sì piccola?"
"Quando diremo ai nostri genitori che siamo fidanzati? Prima o poi dovrà succedere e siamo fidanzati da due anni, non credi sia ora?"
"Sai come reagirà tuo fratello..."
"Non mi importa niente di Stiles, ora."
"Okay T/N... Domani. Domani organizziamo una cena con mia madre, tuo padre e tuo fratello. Facciamo finta di niente e poi a fine serata glielo diciamo."
"Perfetto Scott." Lascio un dolce bacio su quelle labbra soffici.

Continuiamo a coccolarci finché non mi addormento tra le sue forti braccia.

================================

Passa un giorno intero e finalmente arriva la fatidica cena.
Queste 24 ore sono state pura ansia e paura.

Io e Melissa ci mettiamo in cucina e iniziamo a stendere la pasta per la pizza, mentre i tre uomini sono in salotto a guardare la televisione.

"T/N, come va la vita sentimentale?"
"Tutto bene, ho recentemente trovato una persona che mi rende felice." Sorrido al pensiero mio e di Scott insieme.
"So che è la persona giusta"
"Oh, lo spero per te bambina mia."

Io e la mamma di Scott continuiamo a cucinare quando sento due braccia avvinghiarsi al mio bacino.

Delle dita lunghe iniziano a farmi il solletico.

"Stiles! Smettila!" Inizio a ridere come non mai.

Arriva lo sceriffo che congeda me e Stiles.
Andiamo in salotto e ci sediamo sul divano.
Iniziamo a parlare del college e di quello che abbiamo pensato per il nostro futuro..

"Ragazzi! La cena è pronta!" Urla Noah.
Ci sediamo a tavola e Melissa porta le pizze in tavola.

La cena passa tranquillamente ,con domande da parte di tutti e due gli adulti nella stanza.

"Vorrei dirvi una cosa" diciamo in coro io, Scott, Melissa e Noahdopo un paio di minuti di silenzio dopo aver finito di cenare.

"Eh io non ho niente da dire,grazie per averlo chiesto." Dice Stiles facendo l'occhiolino.

"Diciamo tutti insieme cosa dobbiamo dire, va bene?" Tutti annuiscono e io stringo sotto al tavolo la mano di Scott.

"Io e Noah ci stiamo per sposare"
"Io e Melissa ci stiamo per sposare"
"Io e T/N siamo fidanzati"
"Io e Scott siamo fidanzati"

"Aspettate, COSA?!" Urla Stiles.

"Tu e tu, matrimonio" dice Stiles puntando il dito addosso a papà e Melissa.

"Mentre tu e tu-dice mentre punta il dito contro me e Scott- siete fidanzati. Oh merda sto per svenire."

"Io... Devo prendere aria, scusatemi un attimo" Mi alzo e lascio il tovagliolo sulla sedia.
Esco alla porta sul retro e mi siedo sui gradini.

"Piccola, hey." Sento la voce calda di Scott alle mie spalle.

"Lo sai, vero? Se loro due si posano noi due non potremmo mai farlo visto che è illegale sposare il proprio fratellastro." Sento qualche lacrima scendere dai miei occhi.

"Non ho bisogno di uno stupido documento per far sapere che sarai mia per sempre. Ti posso chiamare 'moglie' anche se non lo sei ufficialmente. Potremmo avere un figlio, magari uno umano, come te e un licantropo, come me.
Ti posso rendere felice anche se i nostri genitori si sposano.
Possiamo essere felice. Ce lo meritiamo dopo tutto quello che è successo. Ti amo più di qualsiasi cosa al mondo, ricordatelo."

"Ti amo anche io." Mi avvicino alle  sue labbra. Le bacio dolcemente.
Sono calde e soffici, perfette.

"Nessuno potrà mai allontanarmi da me." Dice.
"Nessuno potrà farlo." Ripeto baciando di nuovo le sue labbra.

Immagina Teen Wolf e The Maze RunnerRead this story for FREE!