we are the infinity

130 0 0

"Miranda svegliati!" urlai a Miranda che dormiva, come sempre.

"eh no, dai, altri cinque minuti" borbotò con il viso tra i cuscini.

"eh no, cazzo, dobbiamo partire!" le urlai levandole le coperte da sopra.

"tu, Abby Smith, certe volte sei proprio una rompi coglini" sbuffò alzandosi dal letto andando dritta in bagno.

la solita finezza, ma non ci penso proprio a litigare il giorno in cui dobbiamo partire per l'Australia, addirittura per la città più bella: Sidney. Presi le valige e andai fuori aspettando quella scansafatiche della mia migliore amica .

MIRANDA'S POV (?)

Andai in bagno e mi lavai il viso. Poi corsi in camera e mi cambiai. Mi misi un jeans strappato, una canotta nera e le mie amate Convers nere. Scesi le scale e esclamai "addio casa!". Vidi Abby tutta arrabbiata davanti a un taxi"finalmente" quasi urlò

"ehy sciallati.Dai muoviamoci" dissi.

ABBY'S POV

"il volo è tra pochi minuti e noi dobbiamo fare tutti quei check-in, te ne rendi conto che forse perdiamo il volo?" dissi entrando nel taxi. Non mi piace fare la nervosa con lei, ma certe volte sono in ansia.

"i voli non partono mai in orario" disse facendo cenno al taxista di partire.

"come fai a prendere tutto alla leggera?" dissi sbuffando

Non mi rispose e iniziò a messaggiare come suo solito.

Questo è il primo capitolo nella nostra fanfiction sui 5sos

scusate se il capitolo é corto ma siamo alle prime armi

un bacio

-Miriam&Valentina

we are the infinityLeggi questa storia gratuitamente!